Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Differenziata, il rischio è di vedere i mastelli in strada

Amministratori di condominio e avvocati hanno fatto il punto dopo i provvedimenti del Tar, apertura al dialogo ma i problemi restano

Cosa succederà da oggi al piano porta a porta della differenziata? Dopo la decisione del Tar che in via urgente ha tolto le responsabilità degli amministratori di condominio per una gestione non corretta dello smaltimento resta la questione dei mstelli che se le aree condominiali non  consentiranno di ospitare rischiano davvero di finire in strada. Oggi a Palazzo Zanca conferenza stampa di amministratori di condominio dell'Anaci e avvocati che hanno seguito i ricorsi. Si cercherà il dialogo con la giunta municipale e la Messina Servizi Bene Comune anche per l'anagrafe condominiale che il tribunale amministrativo ha rimandato all'udienza di merito del giugno 2020. L'avvocato Alessio Papa fa il punto 24 ore dopo la notifica del provvedimento del Tar. 

Il Tar sospende parte dell'ordinanza differenziata 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Differenziata, il rischio è di vedere i mastelli in strada

MessinaToday è in caricamento