Albero caduto in via La Farina: traffico in tilt

Metà carreggiata chiusa al traffico. La lunga fila di veicoli diretti verso sud. Sul posto vigili del fuoco e polizia municipale. Per il 13 novembre diramata allerta gialla. Minutoli: "Evitate di uscire"

Traffico in tilt in via La Farina dopo la caduta di un albero posto sullo spartitraffico che divide le due carreggiate.

La corsia diretta verso la zona sud della città risulta paralizzata da una lunga fila di veicoli. Tanti i tir e i pullman in attesa di poter riprendere la marcia vista.

Sul posto stanno operando i vigili del fuoco per  rimuovere l'arbusto che ha danneggiato due vetture quando si è schiantato al suolo. 

La viabilità è invece controllata dalla polizia municipale. 

Disagi in tutta la città

Altri alberi sono crollati durante il pomeriggio sul viale della Libertà e nei pressi della chiesa di Pompei. Per fortuna nessun ferito, ma solo disagi per la circolazione dei veicoli. In serata un altro albero ad angolo con via Marche, chiusa la strada fino alla via San Cosimo verso sud. La rimozione dell'arbusto non sembra così semplice. Vigili del fuoco a lavoro anche a San Michele per la caduta di un grosso ramo, una persona, uscita illesa, si trovava all'interno del mezzo. Anche l'autobus diretto a San Michele è rimasto bloccato in strada a causa dell'albero venuto giù per il forte vento. 

Al momento risulta fermo anche il tram in seguito alla caduta di alcuni rami sui binari. Problemi anche all'erogazione idrica nella zona nord. A causa della caduta di un albero sui cavi della luce che alimentano il serbatoio Trapani, le abitazioni di Fondo Galletta e Torrente Trapani alto rischiano di rimanere senz'acqua. 

Il bollettino meteo

La protezione civile ha emanato un nuovo bollettino meteo. Per mercoledì 13 novembre scatterà l'allerta gialla con venti di burrasca e forti mareggiate lungo le coste di Messina e provincia oltre a precipitazioni diffuse e persistenti.

Intanto, l'assessore alla Protezione Civile, Massimo Minutoli, consiglia alla cittadinanza “di uscire di casa e percorrere le strade solamente in caso di effettiva necessità a causa dell’imperversare di forti venti e in considerazione del concreto pericolo per l’incolumità fisica a seguito dei conseguenti crolli di alberi”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Albero caduto in via La Farina: traffico in tilt

MessinaToday è in caricamento