Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Scuole di danza, lezioni in piazza per gli allievi della Bonanno: “Non ci faremo sopraffare dal virus”

In attesa di una risposta dallo Stato che ha messo sullo stesso piano ballo e sport da contatto, si corre ai ripari per non fermare le attività. “Il nostro non è solo un passatempo, per tanti ragazzi, è salute, vita, passione”

 

Non è solo un passatempo, per tanti ragazzi, è salute, è vita, è passione. Per tante persone è anche l‘unica fonte di reddito. La danza si sposta nelle piazze in attesa che lo Stato dia una risposta a chi è fermo praticamente da quasi un anno. 

Ecco i “ballerini” della scuola di Mariangela Bonanno continuare all’aperto le lezioni. Hip Hop ma anche la danza classica nelle piazze dove è possibile accorglieli in sicurezza.

Bonanno, insieme a Giovanna Tedesco, Gaia Gemelli, Mimma Cubeta, Milena Freni, sono le titolari di scuole di danza della città di Messina che hanno già scritto al prefetto e al sindaco Cateno De Luca per manifestare il proprio dissenso contro le misure che prevedono la chiusura delle scuole di danza. Nella loro lettera-sfogo anche l’amarezza di riunire sotto il nome di palestre una vera e propria struttura educativa dove il movimento è parte di un percorso formativo molto più complesso ed articolato che prevede un percorso di studi che si conclude col rilascio di diplomi di laurea.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MessinaToday è in caricamento