rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024

VIDEO | "Gli operai impiegati sono moltiplicati anno per anno", i dubbi della Cgil al Tavolo tecnico sul Ponte

Lunedì pomeriggio dopo l'infuocata seduta di commissione l'incontro tra l'amministratore della Stretto Ciucci e le organizzazioni imprenditoriali e sindacali. Unica voce contraria quella della Camera del Lavoro, Ponte Subito ha espresso solidarietà al vertice della società per le proteste

Unica voce dubbiosa con richiesta di chiarimenti. A cominciare dall'analisi dei costi benefici e dal numero effettivo di operai messinesi e siciliani che saranno impiegati nella realizzazione del Ponte sullo Stretto. Ieri pomeriggio al Tavolo tecnico al Comune dopo l'infuocata e contestata seduta di commissione il segretario della Cgil Pietro Patti ha posto una serie di interrogativi all'amministratore della Stretto di Messina Pietro Ciucci con tutti gli enti imprenditoriali e sindacali favorevoli alla megainfrastruttura durante l'incontro nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca coordinato dal vicesindaco Mondello. Patti intervistato oggi dichiara di non aver ricevuto risposte esaurienti. 

Il comitato Ponte Subito in una nota ha invece espresso solidarietà all’amministratore delegato della società Stretto di Messina Pietro Ciucci che ieri a Messina ha subito i "Metodi fascisti dei No Ponte: gli hanno urlato offese e ingiurie gratuite, gli hanno lanciato rotoli di carta igienica e poi hanno fatto irruzione nella sala consiliare del Palazzo comunale interrompendo la seduta della Commissione in cui Ciucci era stato convocato proprio per illustrare i dettagli dell’aggiornamento del progetto del Ponte sullo Stretto di Messina". 


 

Si parla di

Video popolari

VIDEO | "Gli operai impiegati sono moltiplicati anno per anno", i dubbi della Cgil al Tavolo tecnico sul Ponte

MessinaToday è in caricamento