rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021

Zona economica speciale a Sant'Agata Militello volano dei Nebrodi, seminario all'Università

Nel corso dell'incontro formativo che si è tenuto all'Ateneo si è dibattuto anche di trasporti e dei progetti del Pnrr per le eccellenze dell'area tirrenica. Il sindaco Mancuso: "Il nostro Comune il più interessato e vi spiego perché". Tindaro Germanelli del Cna ha rappresentato i problemi delle aziende

Una zona economica speciale per i Nebrodi, Sant'Agata Militello si candida ad essere il Comune capofila dopo aver appreso che negli elenchi del Pnrr, il Piano di ripresa e resilienza, è stata inserita la Zes per l'area tirrenica del Messinese. Si è dibattuto anche di questo oggi nell’Aula Magna 2 del Dipartimento di Economia dell’Università di nel corso del workshop di approfondimento per “Un nuovo sistema logistico regionale a supporto della valorizzazione e internazionalizzazione delle eccellenze dell’area dei Nebrodi”. Il seminario è stato organizzato dal Dipartimento di Economia dell’Ateneo messinese, all’interno del Progetto "I Know", in collaborazione con il Consorzio Med Europe Export e il Cna Sicilia. Assente l'assessore regionale Marco Falcone erano presenti tra gli altri il direttore del dipartimento di Economia dell'Università Michele Limosani, il presidente del Parco dei Nebrodi, Domenico Barbuzza; il sindaco di Sant’Agata Militello, Bruno Mancuso, Vincenzo Garofalo, già componente Commissione Trasporti della Camera dei deputati e titolari di aziende del territorio. Mancuso ha spiegato che la realizzazione del nuovo porto a Sant'Agata Militello legato alla vocazione cantieristica grazie ai vantaggi fiscali e amministrativi della Zes per la nascita di nuove imprese avrebbe effetti economici dirompenti per i Nebrodi esclusi dai progetti infrastrutturali del Pnrr. Tindaro Germanelli del Cna ha chiesto che la Zes non si limiti soltanto alle attività portuali della cantieristica. 

Sullo stesso argomento

Video popolari

Zona economica speciale a Sant'Agata Militello volano dei Nebrodi, seminario all'Università

MessinaToday è in caricamento