“Artisti per Sant’Egidio”, asta benefica promossa da Bruno Samperi

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 14/12/2020 al 19/12/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Raccolta fondi
  • Altre Informazioni
    Sito web
    bit.ly
    Tema
    Natale

“Artisti per Sant’Egidio”, questo il titolo dell’iniziativa benefica partita lo scorso 12 dicembre su Ebay per sostenere la Comunità di Sant’Egidio.  A dare il via alla mostra solidale il maestro pittore siciliano Bruno Samperi, 87 anni, con opere donate da lui stesso e da altri artisti per sostenere  le categorie più disagiate messe a dura prova dalla  crisi sanitaria ed economica in corso.

Tutto il ricavato dell’asta, raggiungibile all'indirizzo https://bit.ly/artistipersantegidio  fino al 19 dicembre, finanzierà le attività del centro polifunzionale e la preparazione del Natale solidale.

 “Sento che non possiamo rimanere solo spettatori di ciò che sta succedendo, ma ognuno di noi può fare la propria parte; la mia passione è la pittura e vorrei metterla al servizio della mia città attraverso l'opera instancabile della Comunità di Sant’Egidio”, afferma  il maestro Bruno Samperi.

“L’iniziativa del maestro Samperi ci ricorda che ognuno di noi può dare il proprio contributo, ognuno può sentire come propria responsabilità le difficoltà ed i bisogni degli altri, trovando con creatività e fantasia i modi in cui si può aiutare” ricorda Andrea Nucita responsabile della Comunità di Sant’Egidio a Messina.

Da anni Sant'Egidio in Sicilia, attraverso i suoi centri polifunzionali, raggiunge migliaia di famiglie. Con il presentarsi della pandemia, i centri polifunzionali hanno visto progressivamente un aumento delle famiglie, ma anche di persone singole e di anziani soli che, spesso disorientati e in cerca di soluzioni concrete a problemi come reperire spesa, farmaci, presidi o consulti medici o altre necessità, hanno trovato una risposta di amicizia e solidarietà. Dall'inizio di marzo,  si assicura ai più bisognosi un pacco spesa ad oltre 3000 famiglie in Sicilia e si consegnano circa 500 pasti al mese alle persone senza dimora.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Progetto "Irradiazione evangelizzatrice", riprendono le attività alle Ancelle Riparatrici

    • Gratis
    • dal 23 ottobre 2020 al 25 giugno 2021
    • Ancelle Riparatrici
  • "Un'idea di infanzia", proposte di lettura per i più piccoli

    • Gratis
    • dal 27 novembre 2020 al 15 gennaio 2021
    • Incontri online
  • Vuoi diventare sommelier? A Milazzo il secondo corso professionale

    • 20 gennaio 2021
    • Hotel Milazzo
  • Cannabis libera sì o no? Incontro Unime su prospettive economiche e risvolti giuridici

    • solo oggi
    • Gratis
    • 15 gennaio 2021
    • Incontri online
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    MessinaToday è in caricamento