Vara edizione 2019, programma e viabilità

  • Dove
    Varie location
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 14/08/2019 al 15/08/2019
    Vari orari
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Tema
    Ferragosto

Fervono i preparativi per l’evento  religioso dell’anno più atteso dai messinesi: la processione della Vara. I dettagli della manifestazione religiosa sono stati resi noti in conferenza stampa dagli  assessori, allo Spettacolo e Tradizioni Popolari Giuseppe Scattareggia, al Turismo Dafne Musolino ed alla Protezione Civile Massimiliano Minutoli, insieme ai rappresentanti del comitato Vara di Messina Franz Riccobono e Nino Di Bernardo. All’incontro hanno preso parte anche il cappellano della Vara padre Antonello Angemi e il presidente del Consiglio comunale di Palmi Salvatore Celi, che “con orgoglio e soddisfazione ha rinnovato la tradizione dei due appuntamenti, già sanciti nei giorni scorsi dalla consegna di una targa, e ha presentato anche il programma di gemellaggio tra le due comunità”.

 “La Vara, insieme ai Giganti, – hanno dichiarato gli assessori Musolino e Scattareggia – rappresenta il culmine dell’Agosto messinese per fede, tradizione, cultura, turismo e presenze in città. Anche quest’anno è stato curato ogni minimo dettaglio per definire la complessa ma affascinante macchina organizzativa. E’ un evento religioso e scenografico di grandissimo impatto per la valorizzazione del territorio. Dal 14 al 18 agosto si terranno altri appuntamenti, esposizioni e spettacoli, ma giorno 15 l’attenzione è rivolta esclusivamente alla Vara”. In considerazione dell’elevato numero di fedeli che confluiranno in Città per assistere alla processione, l’assessore Minutoli ha evidenziato che: “Sono stati previsti il PMA (Postazione medica avanzata) in Piazza Unione Europea e un’assistenza sanitaria dinamica lungo tutto il tragitto della Vara. Secondo la circolare Gabrielli le prescrizioni per il piano della sicurezza sono più rigide ma necessarie per consentire un ordinato e corretto svolgimento dell’evento. Per tale ragione ringraziamo le associazioni di volontariato e la Questura che, insieme al Corpo di Polizia Municipale, darà un contributo maggiore in termini di uomini nelle fasi delicate del percorso. Abbiamo inoltre programmato l’attivazione del Centro operativo comunale e dell’Alert System con i numeri telefonici utili per ricevere informazioni sui maggiori servizi disponibili”.

Mercoledì 14 alle ore 20   in piazza Castronovo ai piedi della Vara si svolgerà la Santa Messa presieduta da S.E. arcivescovo monsignor Giovanni Accolla. In occasione della tradizionale celebrazione eucaristica in piazza Castronovo, sono state adottate limitazioni viarie. Per garantire in sicurezza la partecipazione dei fedeli, in tutta l’area della piazza e nelle strade limitrofe, dalle ore 7 alle 24, sarà vietata la sosta, e dalle 17,30 alle 24, vigerà inoltre il divieto di transito su entrambi i lati dell’anello esterno; su quello centrale di piazza Castronovo e nello slargo antistante la villetta; su entrambe le carreggiate di via Garibaldi, tra il viale Giostra e piazza Castronovo; su entrambi i lati delle vie Bensaja; Duca D’Aosta; Bellinzona, tra via Savonarola e piazza Castronovo; e Istria, tra piazza Castronovo e via Principessa Mafalda.

Il giorno di Ferragosto il via alle celebrazioni. Alle 9, dalla Madonnina del Porto, sparo di 21 colpi a cannone.Alle 11, solenne pontificale in Duomo, con la partecipazione di autorità religiose, civili e militari. Alle 18,30, partenza della Vara da piazza Castronovo con spettacolo pirotecnico e moschetteria con  benedizione delle corde prima della partenza, previsto un  omaggio floreale del Prefetto davanti il Palazzo del Governo. Seguiranno un  momento di preghiera davanti alla Stele della Madonnina del Porto e il  canto dell’Ave Maria dal balcone dell’Arcivescovado.L’arrivo della Vara in piazza Duomo  è previsto alle 21,30 con la benedizione di S.E. arcivescovo monsignor Giovanni Accolla. Alle 22,30, sarà illuminata la cortina del Forte San Salvatore, seguirà alle 23, al  Forte San Salvatore lo spettacolo pirotecnico.


Per consentire lo svolgimento della processione della Vara, sono stati adottati provvedimenti viari nella zona del centro urbano, da piazza Castronovo a piazza Duomo. Saranno istituiti il divieto di sosta, con rimozione coatta, dalle 7 alle 21,30, e di transito veicolare, dalle 17 alle 21, su via Garibaldi, lato est della carreggiata est e lato ovest della carreggiata ovest, tra via T. Cannizzaro e piazza Castronovo; in via I Settembre lato sud, tra le vie C. Battisti e Sant’Elia; nell’area lato monte di piazza Duomo adiacente corso Cavour, destinata alla fermata degli autobus; in tutta l’area di piazza Castronovo; nelle vie Oratorio San Francesco; Bensaja e Duca d’Aosta; in tutta l’area di piazza Juvara; nelle vie San Giovanni di Malta e Gran Priorato, nei rispettivi tratti tra le vie Garibaldi e Placida; in via Crispi, tra via Garibaldi e viale della Libertà; nelle vie San Liberale; Fossata; Santa Maria dell’Arco; Nina da Messina; Fata Morgana; Porto Salvo; Legnano; Canova; carreggiata centrale di viale Giostra, nei rispettivi tratti compresi tra le vie Placida e Boner; nella complanare sud di viale Giostra, tra le vie S. Maria di Gesù e Boner; nella complanare nord di viale Giostra, tra le via Placida e Principessa Mafalda; in via Placida, tra via Canova ed il controviale sud di viale Giostra; in via Cicala; in entrambe le carreggiate di via Trapani, tra via Garibaldi e viale della Libertà; in via Bellinzona, tra via Savonarola e piazza Castronovo; in via Istria, tra piazza Castronovo e via Principessa Mafalda; in via Po; sul lato est di corso Cavour, tra viale Boccetta e via Garibaldi; viale Boccetta, tra corso Cavour e via Vittorio Emanuele II; nelle vie S. Maria La Porta e Aspa, tra via Garibaldi e corso Cavour; via Casalaina; vie Cavalieri della Stella e Pozzoleone, tra le vie Argentieri e Garibaldi; via Argentieri, tra le vie San Camillo e Cavalieri della Stella, e tra le vie Loggia dei Mercanti e Consolato del Mare; via San Camillo, tra le vie Gasparro e Garibaldi; nelle vie Consolato del Mare e Loggia dei Mercanti, tra le vie Argentieri e Garibaldi; largo A. Martino; lato est di via C. Battisti, tra le vie della Zecca e Garibaldi; via Centonze, tra le vie dei Verdi e Garibaldi; San Filippo Bianchi, tra le vie Ghibellina e Garibaldi; vie S. Maria Alemanna e S. Giuseppe, tra le vie S. Elia e Garibaldi; via dei Verdi, tra le vie Centonze e Garibaldi; vie Università e G. Venezian, tra via della Zecca e piazza Duomo; e nel controviale sud di piazza Duomo, compreso tra le vie Venezian e Università. Dalle 7 alle 17, il divieto di transito vigerà anche nella parte centrale di piazza Castronovo, garantendo lo svolgimento della circolazione veicolare nell’anello esterno della piazza, con senso rotatorio antiorario. Sempre dalle 17 alle 21 sarà poi istituito il doppio senso di circolazione in via Vittorio Emanuele II, nel tratto tra viale Boccetta e piazza Unità d’Italia (con limitazione, per motivi di sicurezza, del servizio tranviario nella tratta via Bonino – piazza della Repubblica, dalle 17 sino al termine della giornata). I veicoli provenienti in direzione nord – sud, in corrispondenza dell’intersezione con il viale Boccetta, dovranno impegnare il tratto della sede tranviara che attraversa l’isola spartitraffico al centro dell’intersezione per continuare la marcia in via Vittorio Emanuele II a sud dell’intersezione con il viale Boccetta. Le intersezioni della via Vittorio Emanuele II, in corrispondenza di viale Boccetta e piazza Unità d’Italia, saranno presidiate dal Corpo di Polizia municipale per garantire in sicurezza il doppio senso di circolazione e le zone interdette al transito veicolare saranno delimitate con collocazione di transenne e di mezzi pesanti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • “Agosto messinese”, tutti gli eventi fino a settembre

    • Gratis
    • dal 1 agosto al 8 settembre 2019
    • Varie location
  • Estate Letojanni, il programma delle manifestazioni estive

    • Gratis
    • dal 9 luglio al 4 settembre 2019
    • Varie location
  • Festival di San Bartolomeo a Lipari, in concerto anche Giusy Ferreri e Le Vibrazioni

    • dal 21 al 24 agosto 2019
    • Piazza Ugo S. Onofrio Marina Corta

I più visti

  • “Agosto messinese”, tutti gli eventi fino a settembre

    • Gratis
    • dal 1 agosto al 8 settembre 2019
    • Varie location
  • Estate Letojanni, il programma delle manifestazioni estive

    • Gratis
    • dal 9 luglio al 4 settembre 2019
    • Varie location
  • Festival di San Bartolomeo a Lipari, in concerto anche Giusy Ferreri e Le Vibrazioni

    • dal 21 al 24 agosto 2019
    • Piazza Ugo S. Onofrio Marina Corta
  • Estate a Lipari, musica cultura e teatro

    • dal 15 al 31 agosto 2019
    • Varie location
Torna su
MessinaToday è in caricamento