rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022

Getta il cane dall'auto come fosse spazzatura e lo abbandona al suo destino, denunciato

L'ignobile gesto di un messinese ripreso dalle telecamere di videosorveglianza della polizia municipale. Per l'uomo è scattata una denuncia, ma nessuna traccia della bestiola

Ferma la macchina, apre il cofano e getta a terra il suo cane come fosse un sacco di spazzatura, poi si libera anche della coperta usata dalla bestiola e di un sacchetto di spazzatura e va via. Una scena vergognosa che vede protagonista un cittadino messinese ripresa lo scorso 30 gennaio dalle telecamere di videosorveglianza del Comune installate a Portella, nei pressi di Castanea. L'uomo attende qualche minuto mentre il cane, taglia media con pelo bianco e marrone,  si allontana verso i boschi, non si cura neanche di lasciare sul posto cibo e acqua, prima di fare perdere le sue tracce.

Ma per gli agenti del reparto Ambientale di polizia municipale, coordinati dagli ispettori Cosimo Peditto e Giacomo Visalli insieme al comandante vicario Giovanni Giardina, non è stato difficile risalire all'identità del responsabile. 

Visionando le altre immagini, i vigili urbani hanno accertato che il cane è rimasto qualche ora aggirandosi nei paraggi per poi far perdere le tracce verso il bosco. Sono subito scattate le ricerche con diverse pattuglie, aiutate dai volontari, Ma finora la bestiola non è stata ritrovata. Intanto, il suo padrone è stato denunciato per abbandono e maltrattamenti di animali e la sua auto posta sotto sequestro. Il comandante vicario Giardina invita tutti i cittadini a segnalare, alla centrale operativa della polizia municipale  qualsiasi avvistamento nella zona di un cane che possa corrispondere alla descrizione.

Video popolari

Getta il cane dall'auto come fosse spazzatura e lo abbandona al suo destino, denunciato

MessinaToday è in caricamento