Lunedì, 18 Ottobre 2021

Un albero per ogni abbonato, la campagna dell'Ente Teatro per una operazione “ad ampio respiro”

L'inziativa annunciata dal presidente Miloro #unalberoperogniabbonato verrà realizzata con la collaborazione del Comune e punta a sensibilizzare sugli effetti futuri dei cambiamenti climatici

Gli alberi sono i nostri polmoni, alleati nella lotta ai cambiamenti climatici, fondamentali nella prevenzione del rischio idrogeologico che tanto ha martoriato questa città.

E' una iniziativa ad ampio respiro quella lanciata ieri dal presidente Orazio Miloro alla presentazione della stagione 2019/2020 dell'Ente Teatro, unica in Italia, che va anche a sostegno della campagna lanciata da Legambiente SoundGreen e con gli stessi obiettivi.

#unalberoperogniabbonato è il progetto che verrà realizzato con la collaborazione del Comune e che punta a sensibilizzare l'opinione pubblica sugli effetti futuri dei cambiamenti climatici, ed a contrastare il fenomeno che colpirà soprattutto l'Italia del Sud nei prossimi anni.  Prevede di donare un albero per ogni abbonamento che verrà sottoscritto.

Si alza il sipario al Vittorio Emanuele, 25 titoli in cartellone

L'Ear Teatro di Messina, con questo contributo di fatto si impegna a compensare le emissioni di CO2 emesse in atmosfera ed a ridurre l'impatto ambientale legato alla propria attività. Il contributo che arriverà, in termini di riforestazione, sarà davvero importante se consideriamo il numero degli abbonati della scorsa stagione.

Il teatro Vittorio Emanuele crede che questo progetto, oltre che per la qualità delle stagioni di musica e teatro presentate dall'Ente, possa rappresentare un ulteriore incentivo a sottoscrivere l'abbonamento, poichè oltre rappresenta un vero e proprio atto di amore per il nostro territorio.

Una iniziativa che potrebbe portare al contributo di 2000 alberi in città. Piantare 2mila alberi in città significa, dunque, contribuire all'incremento della copertura arborea, accrescere la biodiversità delle specie presenti nel territorio cittadino, ma al tempo significa anche diffondere la cultura dell'albero, dei suoi benefici e contrastare i cambiamenti climatici, migliorando per altro la qualità dell'aria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Un albero per ogni abbonato, la campagna dell'Ente Teatro per una operazione “ad ampio respiro”

MessinaToday è in caricamento