Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Salvataggio Caretta caretta, e Rambo... torna a casa

Dopo le cure, i volontari della Filicudi WildLife Conservation rimettono in acqua l'esemplare da cinquanta chili

 

Lo hanno chiamato Rambo. Forse per la stazza. Curarlo è costato un bel po' a quanto pare, ai volontari della Filicudi WildLife Conservation.  Cinquanta chili di peso, il mitico Rambo ha potuto fare ritorno a casa, prendendo il largo nelle acque della meravigliosa Filicudi, una delle isole più belle e selvagge dell'arcipelago.

“Mancherà certo al nostro cuore ma non alle nostre schiene”, scherzano i volontari dell'associazione che hanno consentito questo nuovo miracolo.

Eccezionale nidificazione, nascono le prime sei tartarughine

Sono gli stessi volontari che da settimane vigilano sul nido delle caretta caretta di Stromboli, da dove sono già usciti i primi sei piccoli esemplari. Un miracolo per le Eolie, in quanto il primo a memoria d'uomo.

Potrebbe Interessarti

  • Il sindaco De Luca caccia un lavavetri: "Sta sporcando tutto, vada via immediatamente"

  • "Cateno non ci stiamo al tuo gioco al massacro": la Rete antirazzista urla alla finestra del sindaco

  • Viabilità, delirio a Torre Faro: shuttle bloccato per mezz'ora e file chilometriche

  • Vigilia di Ferragosto di fuoco, incendio vicino le abitazioni: a Bisconte la preoccupazione del M5Stelle

Torna su
MessinaToday è in caricamento