rotate-mobile

VIDEO | Scatti mozzafiato per Rosalinda Cannavò che fa tappa a Capo Milazzo

Da Baia S. Antonio le immagini che l'attrice messinese ha condiviso con i suoi follower in alcuni momenti di relax con la famiglia

 “Scorci di una  Sicilia che riempiono gli occhi e il cuore”. Con queste parole  Rosalinda Cannavò, in arte Adua Del Vesco, condivide con i suoi 632 mila follower il video e le immagini mozzafiato  di Capo Milazzo, precisamente a Baia S. Antonio ,che vedono l’attrice messinese godersi alcuni momenti di relax insieme alla sua famiglia in uno dei posti più incantevoli del Messinese.  Pioggia di like, cuoricini e commenti compreso quello del compagno Andrea Zenga che ha scritto “Stupenda”, l’attrice e ora scrittrice nei giorni scorsi si trovava in Sicilia per presentare il suo libro "Il riflesso di me" dove racconta la sua battaglia vinta contro l’anoressia.

Rosalinda Cannavò infatti giovedì 23 marzo è stata ospite a Spazio Lilla per presentare il suo volume nell’incontro organizzato da  Archeoclub D'Italia Area Integrata dello Stretto e da Associazione culturale Arb.  Numeroso il pubblico intervenuto all’evento. A conversare con lei Rossana Mangiapane. A intervenire  Massimiliano Cavaleri,  letture a cura di  Giulia Maria Sidoti con accompagnamento al violino di  Bianca Malsano.

 "Dopo la mia prima fiction da protagonista -si legge nella descrizione del testo - e dopo aver abbattuto la soglia dei quaranta chili credevo che finalmente sarei stata felice e appagata. Comparivo sulle copertine di tutti i settimanali, la gente mi amava. Ero finalmente arrivata. E invece stavo sempre peggio. Ero sempre più infelice, più persa, più malata". "Il riflesso di me" (scritto con la collaborazione di Gabriele Parpiglia) è la storia di come Adua ha deciso di riappropriarsi di se stessa e sconfiggere l'anoressia, tornando a essere Rosalinda. In queste pagine apre il suo cuore rivelando i demoni del passato, l'intimità ritrovata dell'amore e della famiglia, ma anche le ombre dietro le luci dello spettacolo, della fama, dei social network.

Video popolari

MessinaToday è in caricamento