Schiaffi ai piccoli pazienti durante le sedute, logopedista incastrato dalle telecamere | VIDEO

L'uomo di 51 anni svolge la sua attività all'Aias. Le segnalazioni alla Polizia da parte dei genitori preoccupati da comportamenti anomali dei loro bambini

Schiaffi, spinte, strattonamenti ma anche l'abbandono dei piccoli pazienti a cui non somministrava neanche le terapie. Per queste violenze, secondo l’accusa, la polizia ha sospeso dal servizio per 10 mesi un logopedista di 51 anni che lavora all’Aias di Milazzo.  Gli agenti hanno avviato le indagini su input dei genitori che avevano notato alcune anomalie nei comportamenti dei loro figli. 

Aias, Marletta promette: “Ci costituiremo parte civile”

Le intercettazioni ambientali hanno appurato che le preoccupazioni dei loro genitori non erano affatto prive di fondamento documentando condotte aberranti soprattutto se si considera che erano rivolte a bimbi affetti da gravissime patologie cognitive, compreso autismo e sindrome di down, e dunque anche incapaci di reagire. Vai all'articolo

Sullo stesso argomento

Video popolari

Schiaffi ai piccoli pazienti durante le sedute, logopedista incastrato dalle telecamere | VIDEO

MessinaToday è in caricamento