rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022

Volti di Madonne con scarti cartacei, inaugurata la mostra di Oz | VIDEO

A Palazzo Zanca aperte l'esposizione che ha fini filantropici contro la violenza sulle donne

Quadri con volti di Madonne con scarti cartacei da gettare nel cassonetto. Nella Sala Falcone Borsellino a Palazzo Zanca, alla presenza del Sindaco Federico Basile e degli assessori per le Politiche Giovanili Liana Cannata e per le Politiche Sociali Alessandra Calafiore, inaugurata la mostra Super-Serie “Madonne”.

L’organizzazione e i testi critici sono di Alex Caminiti e Max Scaringella, la direzione artistica e curatela di Carlo Ciuffo, mentre l’artista è l’argentino Michel Oz. Simbolo di amore e carità, la Donna-Madonna di Michel Oz perde completamente la grazia e la bellezza delle ricche dame dei secoli passati per diventare, sotto le sue mani esperte, una Donna contemporanea, di strada, che non ha paura di sporcarsi e di lacerarsi le vesti; opere sacre prese in prestito dai grandi maestri del passato e mescolate a manifesti, cartelloni, “pornografia pubblicitaria” apparentemente in antitesi con il messaggio cristiano che la Madonna veicola. Super-Serie Madonne è un progetto filantropico, il ricavato delle vendite sarà donato a Pangea Onlus. 

Si parla di

Video popolari

Volti di Madonne con scarti cartacei, inaugurata la mostra di Oz | VIDEO

MessinaToday è in caricamento