Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Linfoma B, la ricercatrice messinese Patrizia Mondello in lizza agli Young Investigator Awards | VIDEO

Il primo dicembre in modalità digitale la premiazione, la dottoressa lavora al Memorial Sloan Kettering Cancer Center di New York

 

C'è anche la messinese Patrizia Mondello tra gli undici finalisti degli Young Investigator Awards assegnati da Issnaf, la fondazione che riunisce migliaia di scienziati e accademici italiani attivi in laboratori, università e centri di ricerca in Nord America. La Mondello, ricercatrice al Memorial Sloan Kettering Cancer Center di New York, ha scoperto il meccanismo che consente di riattivare il sistema immunitario e di inibire la proliferazione delle cellule linfomatose nel Linfoma B, uno dei tumori più aggressivi. Nel corso dell’evento annuale di Issnaf che si terrà il primo dicembre 2020 in modalità digitale in collaborazione con l’Ambasciata italiana di Washington, e sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, saranno proclamati i vincitori di ciascuno dei 4 premi tematici. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
MessinaToday è in caricamento