rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022

Le voci della comunità ucraina a Messina: "Ho la sorella a Kiev, viviamo un incubo"

A piazza Unione Europea i connazionali di uomini e donne sotto attacco militare della Russia si chiedono il perché di questa invasione. La testimonianza

La comunità ucraina a Messina è molto preoccupata. Ieri mattina a piazza Unione Europea una rappresentanza che vive e lavora in tutta la nostra provincia ha preso parte alla manifestazione organizzata dalla Cgil insieme a numerose associazioni per lo stop all'invasione armata Russa. Oleksandra Shlyakhtina è una fotografa, ha la sorella a Kiev in questo momento sotto attacco. La sua testimonianza e il suo appello.   

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Le voci della comunità ucraina a Messina: "Ho la sorella a Kiev, viviamo un incubo"

MessinaToday è in caricamento