Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Morto durante una battuta di caccia, la moglie chiede di riaprire le indagini: "Riesumatelo per capire cosa è successo"

Antonella Zuccarello vuole capire com'è morto il marito Giuseppe Mastroeni nel novembre 2017. I carabinieri hanno archiviato il caso come incidente, ma restano tanti punti oscuri. Un testimone: "Lo hanno ammazzato". La famiglia punta a nuovi esami sul cadavere

 

All'alba del 23 novembre 2017 Giuseppe Mastroeni esce di casa per una battuta di caccia nei boschi di Mandanici, ma poche ore dopo viene ritrovato cadavere sul monte Cavallo. Secondo le indagini dei carabinieri l'uomo è stato ucciso da un masso staccatosi dal costone roccioso. Dopo la rivelazione scioccante di un testimone e lo studio di un perito, la moglie Antonella non crede alla tesi dell'incidente e chiede di riesumare il cadavere. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
MessinaToday è in caricamento