rotate-mobile
Attualità

L'Ordine dei commercialisti entra per la prima volta nelle scuole

Il tour è iniziato all'Istituto tecnico economico Jaci, l'intervento del presidente Vito

Cosa vuol dire essere un “professionista dei conti” oggi e perché la professione può regalare tante soddisfazioni, a chi decide di intraprendere la carriera del commercialista o dell’esperto contabile. L’Ordine dei Commercialisti di Messina è entrato per la prima volta nelle scuole e per quello che vuole essere soltanto il primo di una serie di incontri tra giovani studenti e rappresentanti della categoria. Un “tour” che non poteva che cominciare dall’istituto tecnico economico Jaci, una delle più prestigiose scuole superiori in ambito giuridico-economico che ha formato moltissimi esperti del settore e brillanti professionisti. 

“E’ una carriera che può regalare moltissime soddisfazioni a livello personale e professionale”, ha detto il presidente dell’Ordine Francesco Vito, che ha spinto moltissimo per l’apertura dell’organismo che rappresenta la categoria al territorio ma soprattutto ai giovani, che rappresentano il futuro della categoria stessa. Vito, accompagnato dalla consigliera dell’Ordine Mariella Cammaroto e dal professor Antonio Musicò, docente e responsabile del Dipartimento di Economia Aziendale dello Jaci, ha risposto a tutte le domande dei ragazzi, interessati a capire qual è la strada per tracciare il futuro che più corrisponde ai loro sogni. 

Ai giovani, il presidente Vito ha rivolto l’incoraggiamento a seguire le proprie inclinazioni ma studiare e approfondire con costanza, a non aver paura a specializzarsi, ad affrontare la professione “dialogando sempre con i portatori degli altri saperi”. Insieme al professor Musicò e alla collega Cammaroto, Vito ha illustrato ai ragazzi come operano i commercialisti, quali sono i settori di loro competenza, dal pubblico al privato, le possibilità di carriera, le potenzialità di un corretto rapporto con i clienti, soprattutto con gli imprenditori del proprio territorio. “Spero che un giorno qualcuno di voi ricopra il mio ruolo – ha chiosato Vito alla fine dell’incontro, invitando gli allievi a visitare l’Ordine di presenza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Ordine dei commercialisti entra per la prima volta nelle scuole

MessinaToday è in caricamento