rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Giocando s'impana

Giocando s'impana

A cura di Iona Bertuccio

Capone a spezzatino: la ricetta veloce, economica e nutriente anche con la pasta

Il capone è un pesce autunnale, ma quest' anno è ancora abbondante sui banchi dei pescivendoli! A me piace molto perché ha poche e grosse spine e poi lo cucino in tanti modi. L' altro giorno ne ho preso uno di due kg. Me lo sono fatto pulire e tagliare in quattro splendore cotolette (le ho congelate per poter utilizzarle dopo). Le spine, ricche di pesce, insieme alla testa, la coda e le surre (la pancia) l'ho cucinata a spezzatino! 

Preparazione per due persone

Ho preso una larga padella, ho adagiato tutto il pesce di scarto, ho aggiunto un bicchiere d' acqua, mezzo bicchiere di olio, 4 pomodorini a pezzettini, due spicchi d' aglio, un pugnetto di capperi, una decina di olive in salamoia e due foglie di prezzemolo.

Lascio cuocere a fuoco lento, con padella coperta, per 15 minuti.

Nel frattempo cuocio 150 di spaghetti, li scolo e li condisco con il sughetto, ci metto anche un po' di prezzemolo crudo, appena tagliato: sono una delizia! Mangiamo nello stesso piatto il pesce ed è tanto divertente tirare con i denti il pesce dalle lische.

Mezzo bicchiere di vino frappato ha onorato il pranzo. Veloce, economico, nutriente!

Buona vita a tutti!

Si parla di

Capone a spezzatino: la ricetta veloce, economica e nutriente anche con la pasta

MessinaToday è in caricamento