#UNMINUTODILIBRI

#UNMINUTODILIBRI

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Voglie, desideri e perversioni, “Dieci” racconti erotici di Serena Manfrè per #unminutodilibri

Vicende di sesso, ma anche d’amore e di chimere, di fuga e della quotidiana scelta di rimanere nelle pagine della giornalista e scrittrice siciliana edite dall'associazione culturale Libereria

 

Se nella stanza del lussuoso albergo di Verso Sud vince il pensiero del domani attraverso un sesso affettuoso e senza remore, ne Le foto di Sybil un novello Dorian Gray rivive tra seduzioni e ricordi per avvicinarsi ai quasi drogati e animalizzati protagonisti di Gang Bang.  Il tutto mentre due giovani lesbiche ribadiscono la loro complicità di coppia e una Lolita riemerge dal passato di un quarantenne.

Queste alcune delle storie dei racconti erotici di “DIECI”, l’ultimo libro della giornalista e scrittrice siciliana Serena Manfrè partorito insieme all’associazione culturale Libereria: una realtà editoriale rivoluzionaria che esiste grazie al sogno e al lavoro di un gruppo di poeti e scrittori di tutta l’Italia.

Le vicende narrano non solo di sesso, ma anche d’amore e di chimere, di fuga e della quotidiana scelta di rimanere. Per contagiare nel raccontare. Con un linguaggio che non si nasconde: esplicito, diretto, a volte secco, che dice dell’immaginato e del vissuto. Che induce a soddisfare, e se si può a esorcizzare, voglie, desideri e “perversioni” che appartengono all’anima molto prima che al corpo.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MessinaToday è in caricamento