rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
#UNMINUTODILIBRI

#UNMINUTODILIBRI

A cura di Eliana Camaioni

Gente di un altro ero, il libro di Luciano Catania: nove racconti brevi e dissacranti dal finale spesso salvifico

Una carrellata spietata di umanità contemporanee che si inseguono regalando uno spaccato ironico e dissacrante della società attuale

Sembra una fotogallery “Gente di un altro ero” di Luciano Catania, una carrellata spietata di umanità contemporanee che si inseguono, portando  in essere uno spaccato ironico e dissacrante della società attuale. E come in un bestiario medievale, ciascun prototipo umano viene descritto con cura nei dettagli, dipinto nei pensieri e ritratto nei gesti quotidiani: c’è il razzista-sessista-omofobo, ma che “naturalmente, come tantissimi, aveva molti amici donne, neri e omosessuali”.

C’è il moderato, che però è “al tempo stesso progressista e conservatore”; l’ignorante, che “non nel senso offensivo del vocabolo, ma in quello che ignorava qualsiasi cosa”; lo sfigato, talmente sfortunato da non eccellere nemmeno nella gravità delle sfortune, ma la cui malasorte si declinava in ogni piccolo gesto quotidiano; e c’è il distratto, l’integerrimo, l’attraente… tutte personalità che il lettore trova ogni giorno accanto a sé e dentro di sé, chi più chi meno.

Nove destini raccontati con abile ironia e autoironia, alternando prime e terze persone: nove racconti brevi dal finale sempre dissacrante e beffardo, che spesso diviene contrappasso salvifico, trasformandosi in riscatto. Come un invito dell’autore al lettore, che si ritrova dinnanzi a uno specchio che gli rimanda indietro a sorpresa la propria immagine, distorta quel tanto che basta da prendere in modo beffardo le distanze, ma autentica altrettanto, da identificarsi in essa.

E riflettere, sorridendo, sulle proprie celate piccolezze; quelle che ci rendono umani, e uguali fra noi.

Si parla di

Gente di un altro ero, il libro di Luciano Catania: nove racconti brevi e dissacranti dal finale spesso salvifico

MessinaToday è in caricamento