Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca

Per l'Anticorruzione Atm è "Stazione Appaltante qualificata"

La certificazione ottenuta dall'azienda trasporti a livello nazionale

Atm Messina ha ottenuto la certificazione di “Stazione Appaltante Qualificata”, mentre i livelli raggiunti sono, rispettivamente per Servizi, Forniture e Lavori, SF1 ed L1. Per entrambe le categorie, l’azienda di trasporto pubblico locale di Messina ha conseguito il punteggio massimo e ciò significa che gli importi a base d’asta delle gare potranno essere pari o superiori alle soglie comunitarie. Si tratta di un traguardo molto importante per ATM Messina, tenuto conto che, secondo i dati forniti dall’Autorità nazionale anticorruzione (ANAC), su 26mila Stazioni appaltanti soltanto 1.571 adesso hanno ricevuto la certificazione di qualità. E fra queste vi è l’azienda partecipata del Comune di Messina. Le stazioni appaltanti “qualificate” adesso riceveranno il CIG (codice necessario per bandire le gare secondo le disposizioni del nuovo Codice degli appalti).

“Questa notizia ci inorgoglisce – afferma Giuseppe Campagna, presidente di ATM Messina – perché costituisce un ulteriore tassello che certifica la qualità di un’azienda che fino a qualche anno addietro era un autentico carrozzone. L’azione che stiamo portando avanti con il Comune di Messina, il sindaco Federico Basile e il vice sindaco Salvatore Mondello, sta collocando l’ATM Messina fra le eccellenze d’Italia nell’ambito del trasporto pubblico locale”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per l'Anticorruzione Atm è "Stazione Appaltante qualificata"
MessinaToday è in caricamento