rotate-mobile
Cronaca

Avviso assegno di maternità anno 2024, così la presentazione delle domande

La domanda deve essere presentata entro i 6 mesi dalla nascita del bambino o dall’effettivo ingresso del minore in famiglia nel caso di adozione o affidamento preadottivo

Il dipartimento Servizi alla Persona e alle Imprese – servizio Politiche Sociali rende noto che possono essere inoltrate le istanze per la concessione dell’assegno di maternità dei Comuni, ai sensi dell’art. 74 del decreto legislativo n. 151/2001. Il richiedente deve presentare la domanda, utilizzando l’apposito modulo in allegato, scaricabile anche dal sito istituzionale del Comune oppure reperibile al front-office del dipartimento Servizi alla Persona e alle Imprese – servizio Politiche Sociali e nei CAF convenzionati.

Per l’anno 2024 l’importo è di 2.020,85 euro con ISEE non superiore a 20.221,13 euro. La domanda per l’assegno di maternità deve essere presentata entro i 6 mesi dalla nascita del bambino o dall’effettivo ingresso del minore in famiglia nel caso di adozione o affidamento preadottivo. L’assegno è concesso dal Comune, ma è l’INPS che provvede al pagamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avviso assegno di maternità anno 2024, così la presentazione delle domande

MessinaToday è in caricamento