Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca San Teodoro

Trasforma un'area comunale in discarica, nei guai un 48enne

Denunciata un uomo dopo l'intervento dei carabinieri a San Teodoro. Tra i rifiuti anche materiale pericoloso e infiammabile

Aveva trasformato un terreno di proprietà comunale in una vera e propria discarica. Per questo i carabinieri hanno denunciato un 48enne di origini catanesi. I fatti sono accaduti a San Teodoro. 

I militari dell’Arma hanno accertato la presenza di una vera e propria discarica abusiva a cielo aperto, realizzata su di un’area comunale di circa 70 mq, laddove erano stati accatastati, nel tempo, diversi materiali di risulta edilizia, ferrosi arrugginiti, vetro, plastica, materiale infiammabile ed altro ancora.

I carabinieri hanno quindi individuato nel 48enne la persona utilizzatrice del terreno adibito a discarica abusiva, sequestrata in attesa di ulteriori disposizioni dell’autorità giudiziaria. Il controllo per la tutela dell’ambiente è una delle priorità delle attività preventive e di contrasto poste in essere dai Carabinieri del Comando Provinciale di Messina, tenuto conto delle gravi conseguenze che gli illeciti nel settore possono provocare al territorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasforma un'area comunale in discarica, nei guai un 48enne
MessinaToday è in caricamento