rotate-mobile
Cronaca Sant'Agata di Militello

Non rispetta l'obbligo di dimora, 19enne finisce ai domiciliari

Il giovane era stato denunciato per un furto commesso in una scuola di Sant'Agata di Militello

Ad aprile il furto in una scuola poi il conseguente obbligo di dimora mai rispettato e adesso gli arresti domiciliari. Questo l'excursus di un 19enne che ad aprile scorso aveva sottratto beni da un istituto di Sant'Agata di Militello.

I successivi controlli di polizia hanno consentito di accertare la violazione della misura imposta. Le tempestive segnalazioni hanno consentito all’A. G. di rivalutare la personalità dell’imputato, disponendo un aggravamento della misura cautelare, poiché lo stesso: “ha dimostrato che la misura dell’obbligo di dimora evidentemente non appare in alcun modo idonea a far valere l’autorità del controllo imposto”.

Dopo le formalità di rito, all’imputato è stato intimato di non allontanarsi dalla propria abitazione senza l’autorizzazione dell’autorità giudiziaria.

Si precisa in ogni caso che in ossequio al principio di non colpevolezza fino a sentenza definitiva di condanna, sarà svolto ogni ulteriore accertamento che dovesse rendersi necessario, anche nell’interesse dell’arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non rispetta l'obbligo di dimora, 19enne finisce ai domiciliari

MessinaToday è in caricamento