rotate-mobile
Cronaca

Donazione del sangue, raccolta straordinaria in memoria di Gaetano Alessandro: "C'è bisogno di tutti noi"

Si terrà lunedì 11 dicembre all’ospedale Piemonte, dalle ore 8,30 alle ore 12,30. L'iniziativa di Irccs e Avis. "Un gesto che può salvare una vita, forse anche la nostra perché ognuno di noi, un giorno, potrebbe essere ricevente"

L’Irccs Centro Neurolesi Bonino Pulejo ed Avis provinciale di Messina hanno organizzato una giornata per la raccolta straordinaria di sangue che si terrà lunedì 11 dicembre presso l’ospedale Piemonte, dalle ore 8,30 alle ore 12,30.

La giornata, in collaborazione con le associazioni Donare è Vita e Fasted, è dedicata, ad un anno dalla scomparsa, alla memoria di Gaetano Alessandro, che da paziente trapiantato, è stato testimone vivente e instancabile della cultura della donazione di organi e tessuti.

A dare un contributo alla sensibilizzazione sul tema della donazione, oltre ad alcuni alunni del Liceo Seguenza, saranno presenti anche alcune giornaliste della stampa messinese, che indossando il fiocchetto o le scarpe rosse, simboli del No alla violenza sulle donne, con un grande gesto di solidarietà e generosità verso il prossimo, doneranno il loro sangue nella speranza che in tanti, come loro, accorrano lunedì al Piemonte, per fare altrettanto.

Grazie alla sensibilità della direzione strategica, del commissario straordinario Vincenzo Barone, del direttore amministrativo, Maria Felicita Crupi e di quello sanitario Giuseppe Rao, l’Irccs, ancora una volta si adopera per far fronte all’emergenza sangue spesso ricorrente in città. Le dottoresse Francesca Anastasi, della direzione medica, Lorenza Mazzeo, anestesista e Giovanna Mangano dell’Avis, aspettano chiunque tra i 18 ed i 59 anni vorrà presentarsi per eseguire gli esami clinici pre donazione o per donare.

"Donare il sangue può salvare una vita - è l'appello che arriva dagli organizzatori - forse anche la nostra, ognuno di noi, un giorno potrebbe essere ricevente. Aiutare gli altri, a volte, è il regalo più bello che possiamo fare a noi stessi. Anche in questa occasione c'è bisogno di tutti noi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donazione del sangue, raccolta straordinaria in memoria di Gaetano Alessandro: "C'è bisogno di tutti noi"

MessinaToday è in caricamento