Dopo l'Hotspot, il terzo quartiere chiede più sicurezza al Prefetto

La riunione tra l'organo amministrativo e il rappresentante del governo dopo i fatti di Bisconte. Librizzi invierà una relazione al ministro Lamorgese. Ok all'aumento dei controlli contro la microcriminalità

Dopo la chiusura dell'Hotspot di Bisconte, il terzo quartiere potrà beneficiare maggiori controlli per mantenere sicurezza e ordine pubblico. E' il risultato ottenuto dai componenti dell'organo amministrativo dopo il tavolo tecnico tenutasi questa mattina con il prefetto Maria Carmela Librizzi. Nel corso dell'incontro, il presidente della circoscrizione Lino Cucè ha sottolineato la necessità di avere una maggiore presenza di forze dell’ordine in tutto il territorio della municipalità che risulta essere ad alto rischio microcriminalità. I consiglieri Alessandro Cacciotto e Alessandro Geraci hanno sollecitato il bisogno di trovare soluzioni ( quali la chiusura dell’Hotspot) che evitino spiacevoli episodi.

Il prefetto ha fornito rassicurazioni sulla questione, dicendosi pronto ad inviare al ministro dell'Interno Luciana Lamorgese una relazione con cui rappresenterà i fatti e le questioni venutesi a creare in questi anni e aggravate da episodi di fuga dal centro dovuti alla quarantena, alla quale erano sottoposti gli ospiti della struttura, che condizionano pesantemente la vita degli abitanti della terza municipalità.

Il Quartiere si è detto disposto a continuare la collaborazione per la redazione di progetti di integrazione sociale, impegno già preso dal 2015 con il supporto alle cooperative che si sono succedute nella gestione del centro d'accoglienza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo ricovero per coronavirus al Policlinico, una cinquantenne in arrivo da Patti: due impiegati in isolamento

  • Brigata Aosta nello sconforto per la morte del militare, indagini a tutto campo a Capo d'Orlando

  • Nonno positivo al Covid, tre alunni della "Catalfamo" in quarantena

  • Roccalumera piange Angelica, sconfitta dal tumore a soli 18 anni

  • Viviana e Gioele, lo sconforto dell'avvocato Venuti: “Non sapremo mai come è morto il bambino”

  • Si tuffano in mare a Milazzo nonostante la burrasca, ragazzi in balìa delle onde: un disperso tra i soccorritori

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento