Incendi

Incendi, chiudono le isole ecologiche e niente attività per i piccoli: a Curcuraci ancora in corso i lavori di Enel

L'avviso dell'amministrazione comunale sui servizi delle Partecipate anche in previsione dell’allerta vento nelle prossime ore. Solo a Masse ripristinata la linea elettrica

Considerate le alte temperature e gli incendi sviluppatisi nella giornata di oggi nelle zone collinari della Città, e in previsione dell’allerta vento nelle prossime ore, l’Amministrazione comunale avvisa la cittadinanza che alcuni servizi di gestione delle Partecipate comunali domani, mercoledì 26 saranno sospesi. In dettaglio, relativamente alla Società Messinaservizi Bene Comune rimarranno chiuse tutte le isole ecologiche quali, Spartà, Tremonti, Gravitelli e Giampilieri; l’Azienda Speciale Messina Social City, a scopo precauzionale sospenderà le attività del centro estivo di villa Dante e quelle del Polo Blu all’Istituto Marino di Mortelle. 

La società Amam SpA rende noti invece gli ultimi aggiornamenti in merito alla situazione dei villaggi di Curcuraci e delle Masse e  relativamente all’interruzione dell’energia elettrica la società Enel ha già provveduto a ripristinare la linea elettrica nelle zone dove le fiamme hanno danneggiato la rete con il conseguente fermo degli impianti di distribuzione idrica delle zone interessate, tranne nel villaggio di Curcuraci dove sono ancora in corso i lavori da parte di Enel. Inoltre, già da ieri è attivo il servizio autobotte di Amam alle Masse a supporto dei Vigili del Fuoco e da un presidio fisso con autobotte a Curcuraci.

Amam ricorda infine il proprio servizio di pronto intervento  da contattare al numero telefonico 090 3687722  e il pronto intervento del Coc raggiungibile al numero telefonico 090 22866.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendi, chiudono le isole ecologiche e niente attività per i piccoli: a Curcuraci ancora in corso i lavori di Enel
MessinaToday è in caricamento