Venerdì, 19 Luglio 2024
Incendi

Deposito di bombole a Camaro, in azione una squadra antincendio di Catania

Vigili del fuoco ancora in azione anche Noviziato Casazza e a Scoppo dove le fiamme avevano lambito l'autostrada. Si è temuto anche per un serbatoio dell'Amam

E' entrata in azione anche la polizia stradale per gli incendi che da ieri sera stanno bruciando vari punti della città e le colline lambendo anche diverse abitazioni e infrastrutture. Le fiamme si sono avvicinate pericolosamente nel tratto che va da Boccetta ma la situazione è stata risolta con prontezza e l'emergenza è rientrata. Permane invece la situazione d'allerta negli altri punti che da ieri sera tengono impegnati i vigili del fuoco in particolare a Camaro-Noviziato Casazza, dove sono due le squadre. Un'altra in contrada Scoppo e via Pietro Castelli.

Questa mattina sono entrati in azione anche i mezzi aerei.

Diverse squadre dei vigili del fuoco di Messina e Catania da questa notte sono impegnate per l’estinzione di incendi di interfaccia; tra questi si segnala, in particolare, quello presso i colli di San Rizzo dove sono in corso operazioni di spegnimento anche mediante l’utilizzo di due canader.

Una squadra di Catania sta presidiando il deposito di bombole a Camaro - nell'area interessata agli incendi - che desta ancora preoccupazione. Allertati anche i tecnici di Amamper il gronte di fuoco a est fino a contrada dell'Eremo di San Corrado, dove le fiamme hanno minacciato un serbatoio Amam,  a ovest in località Casazza. In forze anche squadre dei vigili del fuoco di Milazzo, Messina Centrale e Nord, la Boschiva e una squadra proveniente dal comando di Catania. Le operazioni di spegnimento sono ancora in atto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Deposito di bombole a Camaro, in azione una squadra antincendio di Catania
MessinaToday è in caricamento