Incidente stradale a Mistretta, muore un motociclista di 26 anni

Non c'è stato nulla da fare per Alfio Mazzurco deceduto al pronto soccorso per una frattura alla base cranica. Secondo alcuni testimoni il sinistro causato da una jeep che lo avrebbe tamponato o gli ha tagliato la strada

Alfio Mazzurco

Un incidente mortale questa mattina si è verificato a Mistretta in via libertà zona villa chalet. Coinvolto nel sinistro, Alfio Mazzurco, un giovane 26enne del luogo, che, trasportato di urgenza in ospedale Santissimo Salvatore di Mistretta dal personale medico del 118, è deceduto al Pronto Soccorso dell’ospedale amastratino per una frattura alla base cranica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Presenti sul posto le forze dell’ordine che hanno deviato il traffico per qualche ora. I carabinieri di Mistretta sono a lavoro per chiarire la dinamiche dell’incidente che vedrebbe coinvolto, oltre che la motocicletta, anche un altro mezzo. Secondo quanto riferito da qualche passante infatti sembrerebbe che una jeep lo abbia tamponato o gli avrebbe tagliato la strada e che il conducente della jeep non se ne sia accorto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sarà seppellito a Cinquefrondi Alessandro Aimola, il Volontariato messinese in Cattedrale

  • Festa della Repubblica e Madonna della Lettera, nuove disposizioni per negozi: aperti anche i mercati

  • Infermiere morto nell’incidente stradale, Nursind: “Intitoliamogli la postazione Gazzi del 118”

  • “Lavoratori regolari pagati con Solimare”, l’Orsa chiede spiegazioni a Caronte&Tourist

  • Acque reflue nel lago grande di Ganzirri, sequestrata la condotta e denunciati i responsabili

  • Celebrazioni per la Madonna della Lettera, ecco cosa c'è in programma

Torna su
MessinaToday è in caricamento