Strano incidente in tangenziale, polizia trova auto con tracce di sangue ma nessuno a bordo

Una Fiat Panda danneggiata dopo l'urto con il guardrail tra gli svincoli di Messina Centro e Gazzi. Nell'abitacolo evidenti tracce ematiche. Caccia agli occupanti della vettura

Un'auto danneggiata contro il guardrail, sporca di sangue all'interno ma con nessuno a bordo o nelle vicinanze.

E' quanto si sono trovati davanti gli agenti della polizia stradale tra gli svincoli di Messina Centro e Messina Gazzi.

La segnalazione è arrivata intorno alle 20.30, dapprima si pensava a un normale incidente. Ma quando i poliziotti si sono avvicinati alla vettura, una Fiat Panda di colore giallo, non hanno trovato nessuno degli occupanti. Nell'abitacolo, invece, erano evidenti delle tracce di sangue.

Le forze dell'ordine hanno quindi avviato le indagini. L'auto potrebbe essere rubata e chi si trovava a bordo, dopo essere rimasto coinvolto in un incidente, avrebbe preferito fuggire a piedi lungo l'autostrada. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un caso a Messina ma non è il ceppo "cinese": "Nessun allarme"

  • Da alcuni giorni non si avevano più sue notizie, anziana trovata cadavere in via del Carmine

  • Coronavirus, due cittadini di Lodi in tribunale: intervengono infermieri in tuta e mascherine

  • L’appello di una donna catanese: “Cerco una bimba ricoverata al Piemonte più di 50 anni fa, fu il mio angelo"

  • Coronavirus, risoluzione anticipata del contratto per l'infermiere del video al Policlinico

  • Addio a Eliana Giorli, la staffetta partigiana che a Milazzo guidò le lotte comuniste accanto al marito

Torna su
MessinaToday è in caricamento