Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca

Morì a poche ore dal parto, fiaccolata in memoria di Lavinia Marano

L'iniziativa del comitato Progetto Lavi nato per raccontare la verità sugli ultimi giorni della 44enne che ha avuto appena il tempo di abbracciare suo figlio

Una fiaccolata in memoria di Lavinia Marano, la 44enne morta al Policlinico di Messina nel 2016  poche ore dopo il parto, appena in tempo per abbracciare il suo primo figlio, poi le complicazioni risultate fatali e gli interventi chirurgici purtroppo inutili.

L'iniziativa è del comitato Progetto LAVI e si svolgerà il 23 settembre alle ore 18.

La fiaccolata, alla quale si auspica parteciperanno tutti i coloro i quali desiderassero ricordare Lavinia, partirà da piazza Duomo e proseguirà verso piazza Cairoli, passando per via Cavour e via Tommaso Cannizzaro.

Progetto LAVI (https://www.progettolavi.com/news-dai-media/) è un comitato, con sede a Messina, costituito nel 2021. L’obiettivo del Progetto LAVI è quello di raccontare la verità sugli ultimi giorni di vita di Lavinia Marano. Il comitato si impegna inoltre a raccontare la verità su tutte le ragazze e le donne che volevano essere mamme e sono state uccise, aiutandone concretamente i figli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morì a poche ore dal parto, fiaccolata in memoria di Lavinia Marano
MessinaToday è in caricamento