rotate-mobile
Cronaca

Prima Edizione di “Messina Città del Dono”, così tutti gli studenti premiati

Nell'auditorium del Palacultura pezzi di storia e di ispirazioni in riva allo stretto: dalla casa girevole, costruita per amore alla generosa donazione del Principe di Collereale. Passando da Sherifo, giovane del Gambia che in città ha trovato la vita

Auditorium del Palacultura gremito per la I edizione del Premio “Messina Città del Dono”. 25 giurati, più di 1.500 gli studenti coinvolti nel progetto, 12 tra vincitori e vincitrici, 14 menzioni speciali, 1 premio in memoria, 4 presentatori, musica, sorriso, 1 mostra fotografica e oltre 20 partner e sostenitori dell’evento promosso da FASTED Messina Onlus, i numeri di questa prima edizione.

"Fasted Messina è davvero orgogliosa della sua città! - ha dichiarato Tony Saccà, presidente dell’associazione - Messina è essa stessa un dono. Questo è ciò che pensiamo, e che più volte abbiamo ripetuto sul palco del Palacultura, commossi e sinceramente emozionati. Principalmente per il calore del pubblico, dei ragazzi, e delle tantissime persone che hanno partecipato".

È stata certamente un successo questa I edizione di “Messina Città del Dono”. Naming, format e ideazione del progetto sono della fundraiser e comunicatrice sociale Letizia Bucalo Vita che ha anche curato la direzione artistica dell’evento.

4 presentatori: Gisella Cicciò con Alessandro Silipigni, e Noemi David con Fra Giuseppe Maggiore, che hanno condotto l’evento senza far mancare al pubblico condivisione, coinvolgimento, ed emozioni. Al fianco di FASTED anche i musicisti Vincio Siracusano, Piero Cucinotta e Gianpaolo Villani che con Alessandro Silipigni hanno donato le loro percussioni e la loro musica-racconto; e lo stand-up comedian Danny Napoli, che ha fatto ridere di cuore tutti i presenti.

Particolarmente apprezzate “Le storie di Messina Città del Dono”, che potranno essere presto visibili online sui canali di FASTED Messina. Pezzi di storia e di ispirazioni in riva allo stretto: dalla casa girevole, costruita per amore; alla generosa donazione del Principe di Collereale; all’inventrice dell’acquario, Janette Villepreux; a Sherifo, giovane del Gambia che a Messina ha trovato la vita.

Presenti il sindaco di Messina Federico Basile e l’Assessora ai servizi sociali Alessandra Calafiore, che hanno seguito l’intero progetto, sin dalle prime battute, supportandolo con dedizione e vivo interesse. Hanno testimoniato vicinanza e grande apprezzamento per l’iniziativa, patrocinata e supportata dal Comune. Entrambi hanno confermato l’impegno nel promuovere la cultura del dono nella città.

PREMIAZIONE CATEGORIA COLORE 10/13 anni

-1^ PREMIO - MARCO PEZZOTTI ESCOBAR – classe I D – scuola BOER VERONA TRENTO

-2^ PREMIO - ALESSANDRA SCIARRONE – classe III A – scuola BOER VERONA TRENTO

-3^ PREMIO – RICCARDO SACCA', ALESSANDRO FURRER, ALDO RUSSO – classe III F – scuola PASCOLI – CRISPI

PREMIAZIONE CATEGORIA PAROLE 10/13 anni

-1^ PREMIO - GIUSEPPE E MARTINA ANTOCI – classe II A - scuola BOER VERONA TRENTO  

-2^ PREMIO - FEDERICA DI PERNA – classe I B – scuola PASCOLI - CRISPI

-3^ PREMIO - ALBERTA VELARDI – classe IIIA – scuola BOER VERONA TRENTO

PREMIAZIONE CATEGORIA COLORE 13/19 anni

-1^ PREMIO - SIMONE RINALDI/GIULIA ABRIANO – classe VC - scuola MINUTOLI

-2^ PREMIO - classe VD – scuola MINUTOLI (VIDEO)

-3^ PREMIO - classe II C – scuola MINUTOLI

PREMIAZIONE CATEGORIA PAROLE 13/19 anni

-1^ PREMIO 13/19 - Marcella Bavastrelli – classe VD – scuola Minutoli

-2^ PREMIO 13/19 - Vito Gaio Arena – scuola CAIO DUILIO

-3^ PREMIO 13/19 - Chiara Salernitano, Carmen Finocchiaro, Carmen Sergi, Mattia Guarnera – classe IIC – scuola Minutoli

-PREMIO EMILIA

Matteo Pellicanò – classe I E – scuola PASCOLI – CRISPI

MENZIONI SPECIALI

Martina Giordano – classe III B – scuola BATTISTI-FOSCOLO

Giulia Fisichella e Alessandra Cassaniti – classe III A – scuola BATTISTI-FOSCOLO

Leopoldo Ro, Laila Guetari, Rojan Alcantara – classe I A – scuola BATTISTI FOSCOLO

classe IV primaria – scuola SAVIO   

classe III primaria – scuola SAVIO 

Lorenzo Filiciotto - classe IV primaria – scuola SAVIO

classe IV primaria – scuola SAVIO   

classe III primaria – scuola SAVIO 

Lorenzo Filiciotto - classe IV primaria – scuola SAVIO

Noemi Cacciola – classe II G – scuola PASCOLI- CRISPI

Sara Soraci - classe II B – scuola PASCOLI - CRISPI

Virginia Bressan – classe II B – scuola PASCOLI - CRISPI

Giorgia Famà – classe I G – scuola PASCOLI- CRISPI

Alessia Grecoli – classe III F - scuola PASCOLI

Enrico Vita - III A - BOER VERONA TRENTO

Carlotta De Lorenzo e Alessia Di Blasi - I E - BOER VERONA TRENTO

classe III I – scuola BOER VERONA TRENTO

video IIIF - lavoro di classe - BOER VERONA TRENTO    

Insieme al patrocinio e al sostegno del Comune di Messina, l’evento ha ricevuto il patrocinio dell’assessorato alla salute della regione siciliana, della federazione nazionale delle associazioni UNITED, del CESV Messina, di FRATRES Nazionale, AVIS nazionale e FASTED Sicilia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima Edizione di “Messina Città del Dono”, così tutti gli studenti premiati

MessinaToday è in caricamento