rotate-mobile
Cronaca

E' morto Sebastiano Lo Monaco, fu direttore artistico del teatro Vittorio Emanuele

L'attore, regista e drammaturgo scomparso a soli 65 anni

Per tutti era rimasto il "ragazzo di Floridia" dove lo accoglievano sempre con entusiasmo e applausi ma anche  con Messina aveva un legame di grande affetto che lo ha visto protagonista come direttore artistico del teatro Vittorio Emanuele nei primi anni del Duemila.

E' morto dopo una malattia che non gli ha lasciato scampo, a soli 65 anni, Sebastiano Lo Monaco. 

Diplomato all'Accademia nazionale d'arte drammatica prima di diventare (nel 1989) "capocomico" e produttore dei suoi spettacoli, lavora in teatro anche con Enrico Maria Salerno, Salvo Randone, Adriana Asti, Annamaria Guarnieri, Giustino Durano e Massimiliano Vado. Con la propria compagnia produce spettacoli (nel quale è sempre protagonista) scritturando attrici come Paola Borboni e Alida Valli e registi come Giuseppe Patroni Griffi, Roberto Guicciardini e Mauro Bolognini.

Tra i molti testi interpretati da Lo Monaco, figurano Enrico IV, Così è (se vi pare), Il berretto a sonagli, Questa sera si recita a soggetto, Sei personaggi in cerca d'autore, Non si sa come di Luigi Pirandello, Cyrano de Bergerac di Edmond Rostand, Uno sguardo dal ponte di Arthur Miller, Otello di William Shakespeare, Per non morire di mafia, da un testo di Pietro Grasso, Non è vero... ma ci credo di Peppino De Filippo.

Recita anche in alcuni film tra i quali Festa di laurea di Pupi Avati (1985), I Viceré di Roberto Faenza (2007), Dove siete? Io sono qui di Liliana Cavani (1993) e Body Guards - Guardie del corpo di Neri Parenti (2000). In televisione è tra gli interpreti de La piovra 9, Un prete tra noi, Sarò il tuo giudice, La romana, per la regia di Giuseppe Patroni Griffi, Joe Petrosino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morto Sebastiano Lo Monaco, fu direttore artistico del teatro Vittorio Emanuele

MessinaToday è in caricamento