Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Caronia

Parco dei Nebrodi, controlli e sanzioni per violazioni delle norme ambientali

Il commissario Cavallaro: "Nonostante i frequenti controlli effettuati, l'andamento del fenomeno risulta in aumento. Verranno incrementate le attività di vigilanza all’interno dell’area protetta"

Il personale del Corpo di Vigilanza del Parco dei Nebrodi in forza ai Distaccamenti di Caronia e Cesarò, al comando dell’Ispettore Sup. Giuseppe Vinci, nei giorni scorsi è stato impegnato nelle attività di controllo del territorio nelle aree maggiormente sottoposte a tutela, al fine di prevenire e reprimere illeciti ambientali. Sono state identificate 25 persone, controllati 18 automezzi, elevate cinque sanzioni amministrative per violazioni delle norme in materia ambientale.

Il personale della Corpo di Vigilanza del parco ha riscontrato in particolare il danneggiamento dei pascoli e dei sentieri all’interno dell’area protette dovuto al passaggio di automezzi e motoveicoli e conseguentemente all'asportazione di suolo.

Il Commissario Straordinario del Parco,  Giovanni Cavallaro, ha dichiarato che “nonostante i frequenti controlli effettuati, l'andamento del fenomeno risulta in aumento. Per tale motivo verranno incrementate le attività di vigilanza all’interno dell’area protetta, al fine di garantire la fruizione sostenibile del Parco più esteso della Sicilia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco dei Nebrodi, controlli e sanzioni per violazioni delle norme ambientali
MessinaToday è in caricamento