Economia

Bocciatura Atm, Paladino: “Basta sterili polemiche, è prioritaria la continuità del servizio”

Il segretario generale della Cisal che aveva scommesso sulla nascita della nuova Spa, invita i “contestatori a proporre soluzioni alternative a quelle che semplicisticamente si osteggiano”. I rischi

Un appello a mettere da parte “sterili polemiche”, a proporre “soluzioni alternative a quelle che semplicisticamente si osteggiano”. E’ quello del segretario generale della Cisal, Santino Paladino che interviene sulla querelle Atm, dopo la bocciatura in consiglio comunale del contratto di servizio. Una sconfitta che ha spinto il sindaco Cateno De Luca a tornare sulla “necessità di una coalizione stabile” pena le dimissioni.

“La Cisal – scrive Paladino - ha sottoscritto il “SalvaMessina” scommettendo sulla nascita di una nuova SpA che servisse a rilanciare un servizio che negli ultimi tempi aveva forse raggiunto sufficienti livelli di efficienza ma a prezzi altissimi che la collettività ha pagato cari (e non solo con il biglietto!) e che hanno rischiato di trascinare anche Palazzo Zanca in un fatale fallimento. Un’azienda che era stata governata con  compromessi politici e sindacali – continua il segretario generale - che avevano come obiettivo la clientela a breve termine piuttosto che efficacia ed economicità e sulla cui urgente liquidazione crediamo nessuno nutra più alcun dubbio a meno di continuare a produrre debiti su debiti. Eliminato l’art. 19 bis (che poteva far temere sacche di privatizzazione che la Cisal non condivide e che non erano previste) crediamo che il contratto di servizio possa essere condiviso e approvato dando così il via alla fase del passaggio di mezzi e personale. Invitiamo tutte le parti in gioco - conclude - ad assumere un atteggiamento costruttivo abbandonando da un lato sterili polemiche che sanno di restaurazione di vecchie logiche e dall’altro toni che mal si conciliano con il superiore obbiettivo che si intende raggiungere ed i “contestatori” a proporre soluzioni alternative a quelle che semplicisticamente osteggiano”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bocciatura Atm, Paladino: “Basta sterili polemiche, è prioritaria la continuità del servizio”

MessinaToday è in caricamento