Un convegno su “La nuova azione di classe" a Giurisprudenza

A relazionare esperti ed un nutrito parterre di docenti, provenienti anche dalle Università Roma Tre e di Firenze

L’aula Pugliatti del Dipartimento di Giurisprudenza  è pronta ad accogliere, venerdì 17 gennaio a partire dalle ore 14,30, il convegno “La nuova azione di classe“.  I lavori, presieduti dal prorettore Vicario, professor Giovanni Moschella, saranno aperti dal rettore, professore Salvatore Cuzzocrea, dal professor Francesco Astone direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, dal dottor Corrado Bonanzinga   responsabile sezione decentrata di Messina per la formazione dei magistrati e dall’avvocato Domenico Santoro  presidente Coa di Messina.   

Di tutela del consumatore, azioni di classe, diritto alla protezione dei dati personali, danno non patrimoniale da inadempimento, provvedimenti emanabili e temi affini relazionerà un nutrito parterre di docenti, provenienti anche dalle Università Roma Tre e di Firenze, ed esperti: i professori Maria Astone, Claudio Scognamiglio, Beatrice Gambineri, Vincenzo Cuffaro, Giorgetta Basilico, Angelo Danilo De Santis, Eugenio Fazio, Marco Gradi e la dottoressa Caterina Mangano. L’iniziativa ha ricevuto il patrocinio dell’Ordine degli avvocati di Messina, presso il quale è in corso di accreditamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Provvidenza Grassi, maxi risarcimento ai familiari e condanne per tre funzionari del Cas

  • L'ospedale Papardo assume medici, ecco le figure ricercate

  • Incidente stradale vicino Villa Dante, tra i feriti un bimbo

  • Ioppolo in tribunale per l'omicidio dell'ex fidanzata rischia il linciaggio, quindici militari per fermare la rabbia

  • Un uomo sulla nave minaccia di buttarsi giù, ore di terrore alla Marittima

  • Comune di Tortorici nella bufera dopo gli arresti per mafia, “Andiamo avanti per il bene del paese”

Torna su
MessinaToday è in caricamento