Eventi

Buona la prima per il Messina Street Fish, festa del gusto per tutto il weekend

Alcuni scatti della cerimonia inaugurale a Capo Peloro

“È un sogno che si concretizza organizzare un evento così. Una sfida complessa ma non ci siamo arresi nemmeno davanti alle difficoltà più gravose”. Esordisce così Alberto Palella, founder del ‘Messina Street Fish’, versione estiva del ‘Messina Street Food Fest’, subito dopo il taglio del nastro di ieri sera, insieme al sindaco Federico Basile, all’assessore agli Spettacoli e Grandi eventi Massimo Finocchiaro e aBracioleone mascotte della manifestazione, che inaugura la quattro giorni del gusto sullo Stretto di Messina, tra Scilla e Cariddi, luogo mitico e affascinante dal punto di vista naturalistico: una bellezza restituita alla Sicilia.   “Ci abbiamo creduto da sempre, dal primo minuto quando abbiamo fatto la proposta all’amministrazione comunale – aggiunge Palella – e l’amministrazione ha creduto insieme a noi e supportato il progetto”. Il ‘Messina Street Fish’ è realtà ed è il primo evento che inaugura l’area ex Seaflit, preclusa per decenni alla fruizione”.

Cerimonia apertura Messina Street Fish

Soddisfatto ed emozionato il sindaco della città dello Stretto, Federico Basile che insieme all’assessore Finocchiaro e altri esponenti della giunta di Palazzo Zanca sono rimasti fino a tarda sera per vivere e partecipare a questa grande festa di condivisione. 

“Abbiamo recuperato un’area che era stata totalmente abbandonata da tutti, stiamo riprendendo un territorio, bravo chi mi ha preceduto, io sto continuando, ed è emozionante vedere tanta gente qui dove per decenni è prevalso il silenzio. Moltissimi sono i messinesi che partecipano in modo ordinato, composto come è la nostra città e come deve essere.  Stiamo programmando tante iniziative, la stagione estiva, ma anche una riqualificazione totale dei quest’area. Sarà realizzata una grande arena, c’è una importante sinergia tra pubblico e privato questo è lo spirito: lavorare tutti insieme per portare risultati alla nostra collettività”. 

 Sono 33 gli operatori del gusto che da ieri sera animano il village con le caratteristiche casette che sono ormai brand visuale delle manifestazioni firmate ‘Eventivamente’; sette i punti beverage aperti. Da oggi e per tutto il week end il ‘Messina Street Fish’ è open sia la mattina che il pomeriggio: orario 11.15 – 18 – 2. 

Spazio alla musica, inoltre, con dj set ed esibizioni live di band. Ieri sera hanno aperto gli UV4 e a seguire Gli Approssimativi. Si continua stasera e per tutto il week end fino a tarda notte, sotto le stelle e di fronte la spiaggia più bella d’Italia scelta dal ‘National Geographic’.

Il ‘Messina Street Fish’ è organizzata con il patrocinio del Comune e della Città Metropolitana di Messina, dell’Università di Messina, della Camera di Commercio, Confesercenti Messina e con visitME, il portale di turismo e cultura della città, promosso dal Comune e grazie al supporto di sponsor e partner organizzativi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buona la prima per il Messina Street Fish, festa del gusto per tutto il weekend
MessinaToday è in caricamento