Martedì, 19 Ottobre 2021
Salute

Sclerosi multipla, il coordinatore regionale nel direttivo Aism

La Via coordina le nove sezioni distribuite nel territorio regionale. L'associazione ha da oggi anche un nuovo presidente: Francesco Vacca

Il messinese Angelo La Via nel nuovo direttivo nazionale dell’Aism, l’associazione delle persone con sclerosi multipla che da oggi ha anche un nuovo presidente, il piemontese Francesco Vacca e la vicepresidente Rachele Michelacci.

L'associazione, negli ultimi anni, ha creato degli strumenti importanti: la Carta dei diritti, l'Agenda della sclerosi multipla 2020 e infine il Barometro della Sm. 

Ad aprile ha anche approvato una mozione con la quale ha chiesto alle Istituzioni di impegnarsi, tra le altre cose, per l'approvazione di un Pdta (percorso diagnostico-terapeutico assistenziale) nazionale, per garantire a tutti l'accesso ai farmaci e alle terapie riabilitative delle persone con Sm e per l'istituzione di un Registro nazionale di patologia.

La Via, 57 anni,  da anni è alla guida del Coordinamento Regionale Aisl, che coordina l’attività delle nove sezioni distribuite in tutto il territorio regionale.

In Sicilia sono oltre cinquemila le persone con sclerosi multipla, una malattia grave del sistema nervoso centrale, cronica e progressivamente invalidante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sclerosi multipla, il coordinatore regionale nel direttivo Aism

MessinaToday è in caricamento