rotate-mobile
MessinaToday

Giambona: “Con il voto dell’Ars si sblocca l’iter sulla semplificazione normativa per autorizzare concerti, spettacoli ed eventi teatrali”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MessinaToday

“Con il voto favorevole dell’aula si sblocca, finalmente, l’iter necessario ad applicare in Sicilia la semplificazione normativa che permette ai Comuni di rilasciare autorizzazioni per spettacoli, eventi musicali e teatrali con la presentazione della ‘Segnalazione certificata di inizio attività’, la cosiddetta Scia”.

Lo dice Mario Giambona, parlamentare regionale del Pd e promotore dell’iter parlamentare che ha portato l’Ars a votare in aula il parere favorevole all’applicazione della norma dello Statuto con la quale, dopo un ulteriore passaggio a livello nazionale, si potrà applicare anche in Sicilia la semplificazione normativa per autorizzare eventi musicali, artistici e teatrali con pubblico non superiore a 1.000 persone.

“Si tratta di uno snellimento burocratico richiesto ed atteso da operatori ed imprenditori che organizzano e promuovono concerti, spettacoli artistici e teatrali – aggiunge Giambona – che allinea, dopo decenni, la Sicilia al resto d’Italia dal punto di vista delle procedure necessarie ad autorizzare gli eventi. Ci aspettiamo adesso che il governo nazionale definisca al più presto con un decreto legislativo la definitiva entrata in vigore della norma statutaria sul passaggio di competenze, in questo ambito, dalle autorità di pubblica sicurezza ai Comuni”. Fino ad oggi infatti in Sicilia per questo tipo di eventi è necessaria una apposita licenza rilasciata dall’autorità locale di pubblica sicurezza, la cosiddetta “licenza di agibilità”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giambona: “Con il voto dell’Ars si sblocca l’iter sulla semplificazione normativa per autorizzare concerti, spettacoli ed eventi teatrali”

MessinaToday è in caricamento