rotate-mobile

VIDEO | Messina com'era nel 1780, diventa virale il video che ricostruisce la grande bellezza

Pioggia di condivisioni social per la riproduzione virtuale firmata dal giovane architetto messinese Luciano Giannone

Com'era  Messina nel 1780? La grande bellezza della città dello Stretto nel XVIII secolo rivive nel video che ne fornisce una dettagliata  ricostruzione virtuale a cura  del giovane architetto  messinese Luciano Giannone ed è subito un successo virale. Il video infatti , pubblicato  il 9 gennaio, ha già superato le 3400 visualizzazioni con piogge di condivisioni sui social. Un viaggio che restituisce un'immagine inedita della città prima del sisma del 5 febbraio 1783.

Messina com'era nel 1780, Caruso: "Il tour virtuale in 3D nella versione integrale per la sala immersiva del Palacultura"

 Video che fa da corollario al libro scritto dallo stesso  Giannone dal titolo "Messina nel 1780. Viaggio in una capitale scomparsa" . Dieci anni dopo la visita di Brydone  l'architetto messinese da viaggiatore del 2000 fa rivivere le stesse emozioni provate dallo scienziato, militare e viaggiatore scozzese e lo fa con ricostruzioni grafiche che ci restituiscono la poesia ma anche il rimpianto per una splendida città che non c'è più. 

Un commovente tuffo nella memoria storica attraverso la realtà virtuale, frutto di un  lungo lavoro ad opera di Giannone  che passa dai mezzi della moderna tecnologia software senza tralasciare stampe, cartografie, disegni,  incisioni e  riproduzioni graifche  realizzati dagli artisti prima del sisma di fine '700.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Messina com'era nel 1780, diventa virale il video che ricostruisce la grande bellezza

MessinaToday è in caricamento