rotate-mobile
Classifiche

Top 50 città italiane per ore di sole: scopriamo che posizione occupa Messina

Tutto sulla classifica redatta dal portale Holidu

Che differenza c'è tra  Nord e Sud e quali sono  le città italiane in cui è possibile sfruttare la bellezza di un maggiore numero  ore di sole? A sciogliere ogni  Holidu, uno dei maggiori portali di prenotazione di case e appartamenti vacanza d’Europa, che  ha analizzato le principali 50 località italiane sulla base delle ore di sole medie al mese. Quale posizione è occupata da Messina?  La città si piazza al  quattordicesimo  posto con  243,9 ore di sole in media al mese.

Tutto sulla classifica generale

Sono le isole Sicilia e Sardegna a dominare questa speciale classifica: a risultare la principale città italiana col maggior numero di ore di sole è, infatti, Catania con 274,9 ore medie mensili di sole negli ultimi 12 mesi che precede di pochissimi decimali Siracusa con 274,1 (le due città si sono scambiate le posizioni rispetto ai dati di 2 anni fa) mentre medaglia di bronzo è Cagliari con 269,5 ore medie mensili di sole. A completare la top 5 ci sono Andria (salita di 16 posizioni rispetto ai dati di due anni fa) e Pescara, le quali precedono Roma al sesto, Bari al settimo (tutte e 3 in salita rispetto a due anni fa) e Palermo all’ottavo posto, stabile. Chiudono la top 10 Sassari e Taranto, dove la città sarda è in salita di 4 posizioni mentre quella pugliese in discesa di 3 rispetto ai dati di due anni fa. Sorpresa Torino all’undicesimo posto Che essere al nord non significhi necessariamente avere poco sole è confermato dalla presenza di Torino all’undicesimo posto: con ben 246,3 ore di sole medie.

A che posto si posizionano le altre grandi città?

La capitale si attesta a un ottimo sesto posto con 249,9 ore di sole, precedendo di circa un’ora il capoluogo della Sicilia Palermo all’ottavo posto, Torino 11ma e Napoli 13ma. E Milano? Bisogna scorrere fino alla seconda metà della classifica per trovare la città della Madunina: con 222,4 ore si attesta, infatti, al 33mo posto. Ancora più in basso Firenze addirittura 41ma.

Ma quanto costano le case vacanze in queste città in media all’anno?

Come da copione nessuna grande sorpresa tra le prime tre posizioni: le città più care sono Venezia e Firenze con rispettivamente 267 euro  e 261 euro  con Roma terza a 260 euro e Milano quarta con 249 euro: sono queste quattro le uniche città a costare più di 200 euro in media a persona a notte. Le 3 città più economiche sono anche le uniche sotto gli 80  euro e si tratta di Potenza con 78 euro, Campobasso con 77 euro, un euro in più di Giugliano in Campania fino ad arrivare a Foggia che, con i suoi 70  euro risulta essere la città meno costosa tra quelle analizzate. Per quanto riguarda Messina il prezzo medio casa vacanze degli ultimi 12 mesi  ammonta a 96 euro.

La metodologia con cui è stata realizzata la ricerca

Questa classifica è stata fatta estraendo il numero medio di ore di sole al mese in ogni città per gli anni dal 2009 al 2023 disponibili sul sito World Weather Online. Sono state prese sotto esame le 50 principali città italiane: le 47 più popolose secondo gli ultimi dati ISTAT di Dicembre 2023, con l’aggiunta dei tre capoluoghi di regione non rappresentati tra le prime 47 già selezionate, ossia Potenza per la Basilicata, Campobasso per il Molise e Aosta per la Valle d’Aosta, in modo da rappresentare il più possibile l’intero territorio nazionale. A fini meramente informativi, sono stati anche inclusi il numero di abitanti per ciascuna località nonché il prezzo medio giornaliero per una casa vacanza per ogni località analizzata sul sito Holidu.it. In caso di un numero di ore di sole medie al mese equivalente tra due o più località, è stata data la precedenza in graduatoria alla città con un numero maggiore di abitanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Top 50 città italiane per ore di sole: scopriamo che posizione occupa Messina

MessinaToday è in caricamento