rotate-mobile
Sport

Akademia vince gara 2 in semifinale, domenica spareggio al Palarescifina

Tre a uno il punteggio per le messinesi che hanno espugnato Latisana costringendo le avversarie a tornare a Messina

Espugnata Latisana, Akademia Messina vince gara 2 di semifinale e trascina nuovamente Talmassons al “PalaRescifina” per lo spareggio. 

Prova di cuore e carattere delle ragazze di coach Bonafede che, nelle serata decisiva per proseguire il cammino verso la A1, pareggiano i conti con le pink panters costringendole a tornare a Messina per giocarsi l’accesso alle finalissime. MVP del match Greta Catania. Appuntamento domenica 14 Aprile alle 17. 

Serviva una prova maiuscola sul taraflex del Palasport di Latisana e così è stato. Con una prestazione tutta cuore e carattere, le ragazze di coach Bonafede superano Talmassons in gara 2 delle Semifinali Play-Off e riaprono la serie trascinando le friulane nuovamente in Sicilia per giocarsi – domenica 14 Aprile alle 17 – la gara che deciderà chi andrà a giocarsi le Finalissime per la A1 contro la Futura Giovani Busto Arsizio (già qualificata in virtù del doppio successo maturato in serata contro la Cbf Balducci HR Macerata).  

Partenza a rilento quella delle messinesi che soffrono nel primo parziale, stentando a trovare la giusta condizione mentale per fronteggiare la carica agonistica delle avversarie, ma escono alla distanza, anche recuperando distacchi pesanti (7 punti nel terzo set) e riuscendo a ribaltare l’iniziale set di svantaggio e a conquistare l’incontro al quarto. 

Difese da urlo, attacchi calibrati ma soprattutto squadra compatta e aggressiva su ogni pallone quanto basta e senza perdere la lucidità necessaria nei momenti fondamentali dei parziali. Come a Messina, incontro deciso dai dettagli in cui, stavolta, per le ragazze di Messina hanno pesato la ferma volontà di non volerla finire qui e di rendere anche più incredibile una stagione di per sè già indimenticabile.


Nel post-gara, le dichiarazioni di coach Fabio Bonafede: “Mi sento di dire che è giusta la possibilità di uno spareggio per chiudere questa serie. Noi eravamo stati bravi a Messina ma non nei particolari e Talmassons ne ha approfittato, vincendo una partita meritatamente. Volevamo in qualche modo tornare davanti al nostro pubblico per una terza partita; che vinca il migliore. Stasera sentivamo il peso del fatto che potesse essere l’ultima partita e chiudere qui la stagione. Poi, invece, ci siamo sciolti pian piano. Con loro è sempre una partita di episodi e questa volta sono stati favorevoli a noi. Domenica si ripartirà da 0-0”.

Il tabellino

Cda Volley Talmassons Fvg - Akademia Città di Messina: 1-3 (25-19, 23-25, 23-25, 21-25)

Cda Volley Talmassons Fvg: Hardeman 20, Populini 15, Grazia ne, Monaco (L) ne, Piomboni 12, Bole 0, Eze 5, Kavalenka 0, Feruglio ne, Negretti (L) 0, Eckl 10, Costantini 9. All. L. Barbieri. Ass. F.Parazzoli

Akademia Città di Messina: Battista 19, Martinelli 1, Catania 12, Ciancio 0, Modestino 1, Felappi (L) ne, Mearini 3, Payne 18, Joly 0, Rossetto 9, Maggipinto (L) 0, Galletti 2, Michelini 0. All. F. Bonafede, Ass. F. Ferrara.

Arbitri: Luca Cecconato e Giusy Stellato
Videocheck: Luigi Pitzalis
Durata set: 25’, 30’, 32’, 36’
MVP: Greta Catania (Akademia Città Di Messina)
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akademia vince gara 2 in semifinale, domenica spareggio al Palarescifina

MessinaToday è in caricamento