rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Calcio

Eccellenza: Messana piegata di misura dalla capolista Enna 

Una discreta prova non è bastata ai peloritani per evitare la sconfitta (2-1) sul campo della capolista. Inutile il gol di Corso allo scadere

Messana sconfitta con onore (2-1) in trasferta dalla capolista Enna. Ospiti propositivi ad inizio partita, ma sono i padroni di casa a sbloccare al 25' il punteggio grazie al gol di Veneroso, che sfrutta un lancio da lontano per infilare la difesa e insaccare il pallone. Il palo nega poi il raddoppio allo scatenato Veneroso. Il 2-0 è, però, soltanto rimandato e viene siglato (38') da Boscaglia con un tiro da lontano, che sorprende il portiere.  

Nella ripresa, Cafarella prova a dimezzare le distanze, ma la sua insidiosa conclusione è intercettata dall'attento Di Carlo. Negli istanti conclusivi del match, Corso va a segno, risolvendo una mischia. Il recupero, durato cinque minuti, non regala altri particolari sussulti e, così, la forte squadra ennese può festeggiare al triplice fischio. Per la Messana mente già rivoltà al derby di sabato contro il Milazzo.  

Enna-Messana 2-1
Marcatori: 25' Veneroso; 38' Boscaglia; 45' st Corso. 
Enna: Di Carlo, Santonocito, Sena, Boscaglia, Tosto, Rossi, Veneroso (29' st Adeymo), Sessa, Vitelli, Cocimano, Joao Pedro (18' st Cristiano). A disp.: Sienko, Rallo, Randis, Cristiano, Bassoli, Amante, Di Dio, Urso, Adeyemo. All. Campanella. 
Messana: Lima, Isaia, Fragapane, Corso, Gusso, Ficara (1' st Pantano), Biondo (18' st Ginagò), Bonasera (18' st Misiti), Cannavò, Cafarella (39' st Gargiulo), Rando (18' st Barbera). A disp.: Sanneh, Viscuso, Farfaglia, Bertuccelli. All. Tudisco. 
Arbitro: Arculeo di Catania (Cono e Marino di Palermo). 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza: Messana piegata di misura dalla capolista Enna 

MessinaToday è in caricamento