rotate-mobile
Sport

Meeting Nazionale del Sud: Telimar davanti a tutti, nelle categorie master domina il PeloroRow

Grande soddisfazione per il Presidente del Comitato regionale Francesco Modica e per tutto lo staff per il buon livello organizzativo raggiunto. Così i risultati

Completata anche la seconda giornata di gare del Meeting Nazionale SUD a Poma, con il bacino in ottime condizioni grazie ad una leggera brezza mantenuta per tutta la durata delle gare. Grande soddisfazione per il Presidente del Comitato regionale Francesco Modica e per tutto lo staff per il buon livello organizzativo raggiunto.

Il maggior numero di primi posti è stato conquistato complessivamente dal Telimar con 6 ori, 6 argenti e 4 bronzi, segue il PeloroRow con 5 ori, 3 argenti e 7 bronzi e poi il Promonopoli con 4 ori, 5 argenti e 2 bronzi. Nelle rispettive categorie abbiamo il dominio della Promonopoli per le categorie giovanili con 4 ori, nella categoria master la PeloroRow con 3 ori; domina nelle categorie montù il Telimar con 4 ori.

Di seguito i vincitori nelle rispettive categorie

Gare giovanili vittoria per: 7.20 CDF, Promonopoli (Mavilio); Singolo Cadetti M, ProMonopoli (Puca); Doppio Cadetti F, PeloroRow (Messina, Trischitta); Quattro di coppia CDM, Ortigia misto Messina CN (Scaglione, Leone, Montoneri, Pugliares); 7.20 AC F, Lauria (Tosi); 7.20 AC F, PeloroRow (Messina); Singolo ACM, CUS Palermo (Palmisano); Doppio AC M, Promonopoli (Demichele, Pinto); 7.20 AB1M, Irno (Pappalardo); 7.20 AB2M, Augusta (Spinali); Doppio AB1 M, Telimar (Bellavia, La Rosa); Doppio AB2M, Lauria (D’Avenia, Ciriminna); 7.20 AB1 F, Promonopoli (Elefante); 7.20 AB2F, Promonopoli (Gimmi);

Categoria Master, vittoria per: Doppio Master 43-54 mix, PeloroRow (Bitto, Lizio); Singolo Master B F, Telimar (Dragotto E.); Doppio Master M, PeloroRow (Areana, De Marco); Doppio MAster M, CUS Catania misto LNI Siracusa (Moscuzza, Truglio); Quattro di coppia Master CF, PeloroRow (Falzea, Claps, Vidal, Cardillo);

Categoria Montù, vittoria per: Quattro di Coppia Open mix, Thalatta misto Telimar (Calabrò, Vita, Moschitta, Nicita); Singolo Over 17 F, LNI Brindisi (Romanelli); Quattro senza Over 17 M, Paradiso misto Telimar (Luna, Giunta, Lo Bue, Salemme); Due Senza Over 17 F, CUS Palermo (Nolfo, Dell’Oglio); Doppio Over 17 M, Ortigia (Conti, Barreca); Quattro di coppia Over 17 F, CUS Palermo (Schimmenti,MIdulla, Mirra, Drago); Otto Open M, Palermo SC, misto Lauria CCR e Jonica CC (Zerilli M., Vasile, Agliastro, Amato, D’amico, Butera, Francaviglia, Limoli, tim. Zerilli L.); Singolo Under 18 1^ anno, Telimar (Fundarò); Singolo Under 18 2^ e 3^ M, Telimar (Schillaci); Due Senza Under 18 2^ e 3^, Thalatta SC (Benedetto, Minissale R.); Doppio UNder 18 1^ F, LNI Brindisi (Catalano, Massafra); Quattro di Coppia Under 18 M, Lauria CCR (Faso, Mancuso, Gallo, Caiolo).

Vince la GIG a quattro PR3II MIx il Telimar con Luca Mammanna, Esposito Kevin, Alessandro Aiello, Valiera Galioto, Timoniere Yunieldis Sourt Martinez.

Completa il programma la rappresentativa regionale con la vittoria della Sicilia con Aurora Messina (PeloroRw), Vittoria Lombardo (Marsala), Carla Molfettini (Telimar), Mariantonietta Trischitta (PeloroRow). Si classifica seconda la Puglia con Andrea Syria Traetta (Promonopoli), Alessandra Mavillo (Promonopoli), Emma Rucci (Promonopoli), Sara Greco (LNI Brindisi).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meeting Nazionale del Sud: Telimar davanti a tutti, nelle categorie master domina il PeloroRow

MessinaToday è in caricamento