rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022

Stromboli, dal cratere nuove emissioni di fumo e colata lavica: la testimonianza | VIDEO

La domenica degli isolani svegliata dal vulcano, l'appello alle istituzioni per gli interventi di messa in sicurezza

Il vulcano Stromboli torna a farsi vedere e "sentire". Questa mattina le nuove fumate con colata lavica in corso registrate nella testimonianza dell'abitante Gianluca Giuffré che ha richiesto, ancora una volta, gli interventi programmati per la sicurezza della popolazione. Giuffré ha lanciato un appello pure al sindaco di Lipari Gullo sulle opere di un nuovo immobile che andrebbe a "coprire" gli scorci del Centro di Ginostra.

Il dipartimento regionale di Protezione civile segnala che: "La rete di monitoraggio ha registrato dalle ore 9:02 di questa mattina una fase effusiva che ha provocato il crollo parziale dell’orlo craterico generando un flusso di lapilli e cenere. Ciò ha prodotto un segnale sismico della durata di tre minuti alle ore 09.15. I parametri monitorati hanno mostrato un incremento dell’attività esplosiva localizzata nel settore craterico di nord-est accompagnata da valori del tremore che hanno raggiunto livelli molto alti.

Pertanto, dal sistema SAR del Dipartimento nazionale, sull’area craterica la valutazione di instabilità è “alta”. Nella zona della Sciara del Fuoco invece l’instabilità è valutata come “bassa”. Il Dipartimento Regionale della Protezione Civile siciliana sta seguendo l’evolversi della situazione insieme con il dipartimento nazionale, INGV e Università di Firenze Laboratorio Geofisico Sperimentale e Università di Firenze Sar".

Sullo stesso argomento

Video popolari

Stromboli, dal cratere nuove emissioni di fumo e colata lavica: la testimonianza | VIDEO

MessinaToday è in caricamento