Il "calcio" di Morgan alla disabilità e quel suo grande sogno di incontrare i campioni della Juventus

L'appello della famiglia del giovane messinese rilanciato anche dal sindaco Cateno De Luca. Il pallone come amico e lo sport utile ad abbattere ogni ostacolo

Il primo gol lo ha già segnato quando ha chiesto e ottenuto un parcheggio a lui riservato nel cortile della sua abitazione, ma adesso Morgan Bertolami vuole vincere la partita.

Il ragazzo messinese ha un sogno: incontrare i campioni della sua amata Juventus.

Spinto da parenti e amici, Morgan indossa quasi ogni giorno la divisa bianconera e si diverte a calciare quel pallone che è ormai diventato il suo nuovo e inseparabile amico. Lo sport come terapia e divertimento, utile a superare gli ostacoli che ogni giorno chi è affetto da disabilità si trova davanti. 

Ed è stato direttamente il sindaco Cateno De Luca a rilanciare sui social l'appello affinché Morgan possa realizzare il suo grande sogno. Un momento di gioia per lui e la sua famiglia che lotta con tenacia per garantirgli il miglior futuro possibile.

Un futuro che passa soprattutto dalla possibilità di avere un nuovo esoscheletro che possa permettere al ragazzo di muoversi con maggiore autonomia.

Un supporto purtroppo ancora molto costoso. E sarebbe questa la vittoria più importante della sua vita.

Si parla di

Video popolari

Il "calcio" di Morgan alla disabilità e quel suo grande sogno di incontrare i campioni della Juventus

MessinaToday è in caricamento