Mercoledì, 4 Agosto 2021
Attualità

Sterilizzazione randagi, De Luca (M5S): “Necessari almeno altri due centri in provincia di Messina”

Il deputato soddisfatto per l'istituzione a Barcellona Pozzo di Gotto, ma avverte sulla necessità di potenziare le strutture per ridurre i costi

“Occorrono alneno un altro paio di centri pubblici per le sterilizzazioni dei randagi in provincia di Messina”. Lo ha chiesto il deputato regionale del Movimento 5 Stelle, Antonio De Luca all'incontro con il commissario dell’Asp, Paolo La Paglia, tre mesi fa. De Luca, che ha sollevato il problema anche grazie al lavoro che deputata nazionale Papiro ha svolto sul territorio, ritiene quello delle sterilizzazioni dei randagi in provincia è un settore dove vanno fatti diversi interventi per migliorare tutto il sistema al fine di ridurre i costi di trasporto a carico dei Comuni ove gli animali vengono catturati e per diminuire la lunga lista d'attesa presente nell'unico centro messinese, che pure andrebbe potenziato.

“La direzione generale dell’Asp ha dimostrato grande sensibilità verso la proposta - conclude De Luca - e si sta quindi lavorando nella direzione auspicata. Esprimo quindi soddisfazione per la prossima istituzione del nuovo centro di sterilizzazioni che nascerà a Barcellona”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sterilizzazione randagi, De Luca (M5S): “Necessari almeno altri due centri in provincia di Messina”

MessinaToday è in caricamento