Pari opportunità, completato il comitato dell'Ordine degli avvocati: Cettina Miasi presidente

Si insedia il nuovo Cpo completato con Maria Isabella Celeste e Maria Pagano. Segretario Luigi Giacobbe. Presto il programma con le iniziative da intraprendere a sostegno dei colleghi e il primo obiettivo: fare rete con gli stessi organismi di categoria presenti sul territorio

Sono gli avvocati Maria Isabella Celeste e Maria Pagano i due componenti designati dall'Ordine degli avvocati di Messina che completato il comitato Pari opportunità eletto a fine settembre.

Il comitato, che si occuperà di garantire e promuovere politiche di pari opportunità nell’accesso, nella formazione e qualificazione professionale ma anche di prevenire e contrastare comportamenti discriminatori, si è insediato oggi, 11 ottobre, ed  è dunque composto oltre che da Celeste e Pagano anche da Luigi Giacobbe, Giuseppe Magrofuoco, Adelaide Merendino, Cettina Miasi e Carmela Angela Spadaro.

Il Comitato ha votato all’unanimità l’avvocato Cettina Miasi presidente del Cpo mentre l’avvocato Luigi Giacobbe, il più votato alle elezioni di fine settembre, è il segretario.

Il comitato ha fissato il prossimo incontro già nella prossima settimana per mettere giù il programma di tutte le iniziative che si vogliono intraprendere nell’interesse dei colleghi.

Tra le tante, il Cpo, ha in programma di incontrare tutti i comitati presenti sul territorio al fine di creare una rete utile per lo scambio e la collaborazione tra tutte le varie professionalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore in municipio, muore un assessore

  • Furto tra i tavoli del McDonald's, indaga la polizia

  • Maltempo, scatta l'allerta rossa: al Comune riunione per decidere sulla chiusura delle scuole

  • E' morta Silvana Grasso, il giudice di Corsi d'Oro e Gettonopoli

  • Movida, lo sfogo di una madre: "Quando mio figlio va a ballare ormai temo il peggio, chiedo aiuto alle forze dell'ordine"

  • Policlinico, anziana cade e sbatte violentemente la testa: oltre dieci ore in barella al Pronto soccorso prima degli esami

Torna su
MessinaToday è in caricamento