“Futuro a portata di mano”, il progetto messinese di Ecos-Med unico selezionato per la Sicilia

A vincere l'idea che punta a valorizzare Fondo Saccà attraverso teatro e scrittura. Parte la raccolta fondi su Produzioni dal Basso la prima piattaforma italiana crowdfunding e social innovazione

C’è anche un progetto messinese tra i  5  selezionati in tutta la Penisola nell'ambito della call "Il futuro a portata di mano" di Bper Banca . Al via dall’1 settembre al 16 ottobre su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovazione,  la raccolta fondi per cofinanziare  idee e progetti educativi e sociali proposti da realtà del Terzo Settore e rivolti ai giovani dai 3 ai 25 anni. L’idea vincente per la città dello Stretto, unica ad essere scelta in tutta l’Isola, quella promossa dalla cooperativa sociale Ecos-Med che punta a valorizzare zone considerate povere - tanto socialmente quanto culturalmente - coinvolgendo le famiglie che vivono nell'area periferica di Fondo Saccà in attività teatrali, che spaziano dai laboratori di scrittura fino alla realizzazione di spettacoli per diverse fasce d'età.

In corsa verso il finanziamento 5 progetti diversi tra loro ma accomunati da caratteristiche come originalità, sostenibilità economica, possibilità di misurare l'impatto sociale atteso e capacità di networking con le altre realtà del territorio. Se i progetti riusciranno a raggiungere in crowdfunding il 25% del budget complessivo, verranno cofinanziati al 75% da Bper Banca, fino a un massimo di 11.250 euro per ciascuno. Il plafond messo a disposizione dalla Banca, nell'ambito dell'iniziativa 'Uniti oltre le attese', è raddoppiato rispetto alle precedenti edizioni per far fronte all'emergenza che ha duramente colpito le realtà operanti in ambito sociale e culturale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questi gli altri progetti selezionati in tutta Italia: "One step closer - Insieme per l'emergenza educativa" a Milano; "Lumen Hero" nel Casertano; Padova per il progetto "Sound report - Viaggiare tra storia e cronaca con il podcast" e Bologna per "Bologna Block by Block".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Far west sui Colli Sanrizzo, insulti e schiaffi tra due famiglie nell'area attrezzata di Musolino

  • Cade da cavallo e sbatte la testa, 18enne in gravissime condizioni

  • Rientro in classe, la pediatra Caputo: “Con queste regole si rischia il caos”

  • Rissa tra ragazzine a Villa Dante, due ferite: quattro pattuglie dei vigili per calmare gli animi

  • Ucciso a Los Angeles il regista Serraino, “Un amore spropositato per Messina che non gli ha mai tributato nulla”

  • La nuova Maserati Corse parla messinese, nel team di progettazione due ex studenti UniMe

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento