rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Attualità

Marchio dei prodotti tipici comunali, Basile nomina i tre Ambasciatori Del Gusto nel comitato di esperti

L’organo, composto da sette personalità, avrà il compito di individuare quelle tipicità che per valenza culturale, etnoantropologica ed enogastronomica meritano l’attribuzione del marchio De.Co (Denominazione comunale)

I tre ambasciatori del gusto messinesi sono stati nominati in qualità di esperti del sindaco Federico Basile. La nomina all’interno del comitato tecnico scientifico stabilito dall’ Amministrazione come organo consultivo per la valutazione dei prodotti tipici messinesi. 

Il comitato è così composto: Pasquale Caliri, esperto del settore gastronomico, Gabriele Arcovito, esperto del settore commercio, Nicola Cicero, esperto del settore agroalimentare, Letterio Freni, esperto del settore artigianato e manifattura, Nicolò Donato, esperto del settore artistico e delle tradizioni locali, Francesco Arena, esperto dell’associazionismo inerente le finalità di promozione delle tipicità territoriali, Vincenzo Piedimonte, esponente di enti e organizzazioni di settore aventi finalità di promozione delle tipicità territoriali.

“La nomina del Comitato – ha commentato il sindaco Basile – rappresenta lo step conclusivo di un percorso, avviatosi nel 2019 con la proposta di delibera n. 338/2019 della Giunta De Luca ‘Adozione dello schema del nuovo regolamento De.Co denominato: istituzione della Denominazione Comunale (De.Co) per la tutela e la valorizzazione dei prodotti tipici, delle attività e tradizioni locali’, e successiva approvazione del Consiglio comunale con delibera n. 538/2019, cui l’attuale Amministrazione ha dato seguito attraverso iniziative strategiche per la promozione e valorizzazione delle tradizioni e delle eccellenze locali”.

“L'attestazione che il team di esperti è in grado di attribuire ad un determinato prodotto tipico e caratteristico del nostro territorio – ha aggiunto il sindaco - rappresenta la manifestazione di un legame stretto ed essenziale tra gli attributi qualitativi del prodotto e il suo territorio di origine, legame che si intreccia anche agli aspetti culturali e di identità locale. Per questa ragione, la Denominazione Comunale è la carta d’identità di un prodotto che ne certifica il luogo di nascita e di sviluppo, un marchio comunale di promozione attraverso il quale si attesta l’origine ed il legame storico e culturale con il territorio comunale. L'utilizzo del marchio De.Co. consente infatti, di individuare e valorizzare il made in comunale per essere strumento sostenibile di salvaguardia e di valorizzazione delle nostre eccellenze, anche in chiave dell'offerta turistica”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marchio dei prodotti tipici comunali, Basile nomina i tre Ambasciatori Del Gusto nel comitato di esperti

MessinaToday è in caricamento